10 cose che un blogger non dovrebbe dimenticare - Profit Hunter

Fondamentalmente, cose basilari, ma dovresti sempre ricordartene. Lascia che questa piccola lista serva te e me come promemoria.

  1. Controlla l'ortografia. Assicurati di rileggere il post prima di postarlo, specialmente se si tratta di un post ospite o di un articolo con un occhio su linkbeiting. Se non si è sicuri dell'ortografia di una o di un'altra parola, controllarla in MS Word (anche la funzione di controllo ortografico è incorporata in WordPress).
  2. Crea un backup del blog . L'implementazione di questo articolo non richiede sforzi significativi. Tutto ciò di cui hai bisogno è installare il plugin per il backup del database di WordPress, che ti invierà un nuovo backup del database ogni giorno nella tua e-mail. Ne ho già bruciato una volta. Ho dovuto sforzare il supporto tecnico, pasticciare con i messaggi, essere nervoso ... Perché hai bisogno di tale "felicità"?
  3. Metti link a voci vecchie / nuove. Questo aumenterà significativamente il traffico del blog e la sua posizione nei risultati di ricerca. Puoi farlo con l'aiuto del plug-in Related Posts, che è scritto qui, o manualmente, come faccio io ("Records by Subject" in fondo a ogni post).
  4. Rispondi ai commenti. Anche se il tuo blog è diventato popolare, non dimenticare di apparire nei commenti. Se non hai tempo per partecipare alle discussioni, rispondi almeno alle domande. Ciò aumenterà la lealtà dei lettori verso il blog. Come ottenere più commenti sul blog, leggi da Dimka.
  5. Rispondi alle e-mail. Anche se invii centinaia di lettere al giorno, prova a rispondere. Per alleggerire un po 'il flusso delle e-mail, crea una piccola FAQ o diversi messaggi generici con le risposte alle domande più comuni.
  6. Approva i commenti in modo tempestivo. Se moderhi i commenti, guarda nel pannello di amministrazione del tuo blog il più spesso possibile.
  7. Controllare regolarmente la cartella spam . Questo vale sia per i commenti del blog che per l'email. Abbastanza spesso commenti e lettere utili cadono in queste cartelle.
  8. Aggiorna WordPress . Fai questo appena appare una nuova versione. Utilizza le vecchie versioni solo se sai come proteggerle dalle vulnerabilità.
  9. Aggiorna plugin WordPress . Non tutti i plugin funzionano con le nuove versioni di WordPress, quindi per evitare problemi, controlla regolarmente le nuove versioni e installale. Fortunatamente, puoi farlo direttamente dal pannello di amministrazione del tuo blog (sezione "Plugin").
  10. Resta in contatto con altri blogger . per tutta la sua esistenza, non deve essere corrispondenza o telefonate Commenti sul blog, collegamenti, riferimenti negli articoli - tutto questo pone le basi del rapporto, che può essere respinto in futuro.

Il post è scritto basato sull'articolo con DailyBlogTips.

p. Ma il disegno del numero romano 10 per questo post è Non ho trovato 2

-----

Sull'onda della protesta contro i blogger, ha deciso di risolvere questo problema sul suo blog e, secondo le raccomandazioni di Taras, ha installato il plug-in Linky Love di Lucia Il plug-in è che il collegamento nel nome del commentatore inizia ad apparire come dofollow solo dopo un certo numero di commenti, secondo me è un buon compromesso: i lettori normali possono facilmente ottenere il numero di commenti (ce ne sono solo tre) e gli spammer riceveranno un ritorno se iniziano a scrivere cose significative Win-win 🙂

------

Per uno spuntino: come visualizzare i risultati di ricerca di Google per altri paesi e città e 67 servizi ping per un blog.

Hosting per blog con WordPress preinstallato - Lo uso personalmente e lo consiglio a voi

Messaggi sull'argomento:

  • 10 abitudini di blogger di successo
  • Ricerca Blog su
  • Elenco web gratuito 2: 0 piattaforme
  • 11 modi per fare soldi online - Strategie di arricchimento

Ti piacciono gli articoli? Iscriviti alla newsletter!

Ricerca

articoli Correlati