5 modi micidiali per promuovere il sito in OFFLine - Profit Hunter

Ciao a tutti! Come stai L'anno 2010 non ha iniziato a cantare, quasi metà gennaio è già passato. Sembra che l'anno volerà molto velocemente. Ho virato verso Maleha. È ora di scendere a terra e iniziare a bombardare la runa con nuove chips, trucchi, novità e metodi di monetizzazione borghesi.

Da dove iniziare? Iniziamo con un semplice e sempre aggiornato - con il traffico e la promozione dei nostri siti. Sai che ci sono un sacco di modi gratuiti o quasi gratuiti per promuovere il tuo blog?

Scrivi il tuo URL su un falso razzo atomico

C'è un piccolo uomo. Il suo nome è Dragon Den. Lui stesso è un mega imprenditore automobilistico ed è impegnato nel leasing di automobili. Quindi, ha trovato un modo molto insolito e creativo per pubblicizzare la sua risorsa Internet.

Nel 2005, Den ha importato un camion militare a 6 ruote dall'Esercito popolare di liberazione a Shanghai. Poi, insieme a sua moglie, hanno costruito un gigantesco razzo atomico su di esso. Il camion era parcheggiato vicino all'autostrada A1 nel nord-est dell'Inghilterra per un paio d'anni. L'autostrada A1 è una delle più trafficate della zona ed è collegata all'autostrada M62 in Europa occidentale.

5 modi micidiali per promuovere il sito in OFFLine - Profit Hunter

5 modi micidiali per promuovere il sito in OFFLine - Profit Hunter

Milioni di automobilisti hanno guardato il camion dei missili ogni anno e questo ha indubbiamente fruttato profitti molto maggiori di qualsiasi campagna pubblicitaria online in un contesto così competitivo industria.

Disegna un URL nella strada

Sicuramente hai visto frasi tipo "Masha, ti amo!" Sotto le case, ma questa è un'idea per promuovere il tuo sito.

5 modi micidiali per promuovere il sito in OFFLine - Profit Hunter

5 modi micidiali per promuovere il sito in OFFLine - Profit Hunter

Per essere creativi con questo problema, puoi disegnare un logo e un nome di dominio direttamente in 3D 🙂

Crea il tuo spettacolo

Dragon Den non è l'unico imprenditore con un pensiero creativo: molte aziende in tutto il mondo organizzano vari spettacoli per attirare traffico verso i loro siti.Per esempio, i proprietari della famosissima Hungry House (Hungry House) hanno la propria TV in TV. usnoe "spettacolo per la preparazione di vari piatti. Dopo lo spettacolo, letteralmente migliaia di persone sono cadute sul sito. Il ranking su Alexa Rank continua a crescere ogni giorno.

Disegna il tuo URL su un

streamer Nel 2002, Vodafone ha pagato un fan dalla Nuova Zelanda per correre sul campo durante una partita di rugby. Il gioco è stato giocato tra le squadre All Backs e Australia. La ventola era completamente nuda e sul corpo c'era l'unico logo della compagnia Vodafone:

5 modi micidiali per promuovere il sito in OFFLine - Profit Hunter

PS. Chi non sa chi è un piagnone, ti informo che uno stronzo è uno che corre nudo su un campo da calcio, una strada, ecc.

Stricker è stato multato per £ 30.000. E Vodafone era felice di pagare per questo, perché quell'ondata di fama, popolarità sui giornali internazionali, spot pubblicitari su Internet, notizie in TV, ecc., Più che pagare per tutti i loro costi di penalizzazione.

Traiamo conclusioni, signori. I tuoi blog hanno fan? 🙂 Forse tutto non sarà così appariscente, ma ... in estate puoi passeggiare lungo la spiaggia con un'iscrizione sul retro di qualche bellezza.

Progetta l'URL del sito direttamente sull'edificio

Le tecnologie odierne ti consentono di creare molte cose straordinarie. Uno di questi è la proiezione di immagini, iscrizioni, ecc. Sulle pareti e sugli edifici. Il famigerato progetto FHM, che ha posto una proiezione della sua immagine di Gail Porter proprio sulla costruzione del Parlamento britannico. Costo di questo piacere in? 40.000.

5 modi micidiali per promuovere il sito in OFFLine - Profit Hunter

La popolarità e la pubblicità sono state travolgenti. Questi ragazzi sono persino entrati nelle notizie della BBC. Oggi, il costo del noleggio di un proiettore non è alto come prima. Sì, e puoi proiettare qualcosa non solo sugli edifici. Ci sono anche i soffitti, le porte dei vicini. Alla fine sulla luna 🙂

Ecco come è iniziato il nostro anno creativo nel 2010.

PSS. Dichiaro il 2010 l'anno delle idee creative e interessanti.

Ti piacciono gli articoli? Iscriviti alla newsletter!

Ricerca

articoli Correlati