Acquistare un sito, dove comprare un sito?

L'acquisto di un sito può essere un eccellente tipo di investimento, se si dispone di un livello sufficiente di conoscenza, oltre a selezionare il servizio appropriato per effettuare un acquisto. In modo che tu abbia la motivazione, notiamo immediatamente che comprare un sito può essere uno spreco di denaro.

Questo materiale discuterà i punti più importanti che devono essere presi in considerazione quando si acquista un sito.

Acquistare un sito, dove comprare un sito?

Dove acquistare il sito?

Lo scambio di siti più popolare è. Su questa risorsa, chiunque può mettere in vendita il tuo sito web. E senza che un enorme database di siti in vendita sia costantemente aggiornato, così puoi trovare un sito adatto al miglior prezzo.

Oltre a questa risorsa, è possibile utilizzare per l'acquisto:

  • - pr-cy. ru;
  • - prodaysite. ru.

Puoi anche utilizzare forum tematici per cercare vari siti. Non di rado, mettono offerte con la vendita di una risorsa Internet. Se approfitti di questa offerta, allora non dimenticare la sicurezza e le transazioni di comportamento attraverso i garanti.

Acquistare un sito, dove comprare un sito?

Che cosa dovrei cercare quando acquisto un sito?

Consideriamo ora gli indicatori più importanti del sito che devono essere considerati quando si valuta uno opzioni:

1. L'età del sito.
L'età del sito è uno degli indicatori più importanti che è coinvolto nella classifica del sito. Per determinare l'età del sito non è difficile, deve essere indicato nella descrizione. Può anche essere controllato su risorse specializzate, come Pr-cy. ru. L'opzione migliore sarebbero i siti che durano più di un anno, dal momento che hanno già lasciato la sandbox e possono essere tratte alcune conclusioni sulle loro attività.

2. Il numero di pagine.
Naturalmente, più pagine sul sito, meglio è. Ma non dimenticare che per i siti di riempimento, alcuni webmaster non usano contenuti unici. Per assicurarti che il contenuto sia normale, controlla il numero di pagine del sito che si trova nell'indice e confrontalo con il numero effettivo di pagine. Se l'indice è molto più piccolo, è meglio abbandonare l'acquisto.

3. Controlla TIC, presenze, il numero di link esterni.
Grazie a prodotti software come RDS Bar per FireFox, è possibile controllare la cronologia delle modifiche nel sito TIC e PR. I collegamenti in entrata possono essere controllati attraverso il servizio solomono. ru. Per controllare le presenze, usa semplicemente i contatori, ad esempio da Liveinternet.

4. Ottimizzazione del sito.
Se il sito non è assolutamente ottimizzato, sarà necessario riciclare quasi tutte le pagine. Assicurati di prestare attenzione all'ottimizzazione, oltre a chiedere al webmaster, quale kernel semantico ha usato. Le parole chiave che hanno promosso la tua risorsa possono essere molto utili.

5. Valutazione delle prospettive.
Per fare una valutazione corretta dei prospect, è sufficiente solo calcolare il profitto specificato del sito e confrontarlo con il prezzo. Il costo ottimale è il prezzo che può essere raggiunto in un anno di monetizzazione del sito. È possibile che il periodo di rimborso sia leggermente esteso, nel qual caso è necessario valutare la qualità del sito e valutare la probabilità di sviluppo.

Quando acquisti un sito, assicurati di utilizzare metodi sicuri per trasferire il sito e i fondi. Sulle borse valori dei siti fornisce funzionalità per le transazioni sicure, ma se accetti "direttamente", devi agire con attenzione.

Ti interesserà anche:
- Analisi semantica di testi
- Come evitare il calo delle vendite
- Guadagni sullo sviluppo di progetti di siti

Ricerca

articoli Correlati