Carenze nell'ottimizzazione del sito, sito escluso SEO

I webmaster che promuovono le proprie piattaforme sono lontani dai professionisti dell'ottimizzazione SEO, quindi sistematicamente commettono errori gravi. Errori nell'ottimizzazione SEO possono non solo portare risultati, ma anche avere un impatto negativo sulla promozione.

Oltre ad ammettere errori, alcuni proprietari di siti non pensano nemmeno all'utilizzo dell'ottimizzazione. Naturalmente, è possibile creare un sito Web senza tenere conto del SEO, ma non si dovrebbe sperare in una presenza elevata e buone posizioni nel TOP dei motori di ricerca .

Carenze nell'ottimizzazione del sito, sito escluso SEO

Gli errori principali nell'ottimizzazione

Le carenze nell'ottimizzazione del sito possono essere le seguenti:

  1. Tutti sanno che nella compilazione del contenuto è necessario utilizzare parole chiave (parole e frasi che vengono utilizzate più spesso dagli utenti dei motori di ricerca). Sfortunatamente, alcuni webmaster usano le parole chiave in modo troppo preciso, il che non solo non causa un'ottimizzazione di alta qualità, ma anche l'installazione di filtri.
  2. A scapito dei collegamenti puoi anche avere un impatto positivo sullo sviluppo del tuo sito, ma è necessario tenere in considerazione la qualità della massa di riferimento. Se si acquistano link in modo casuale, ciò non avrà alcun effetto sulla promozione, ma susciterà solo sospetti di onestà tra i motori di ricerca.
  3. Il modo di monetizzare - i link di vendita sono usati abbastanza spesso, ma vale la pena notare che questa è una delle peggiori opzioni. Un'alta concentrazione di collegamenti esterni influisce sulla promozione e i motori di ricerca hanno un atteggiamento negativo nei confronti di tali siti.
  4. Su Internet è possibile trovare molti programmi e servizi, grazie ai quali viene effettuata la promozione automatica di siti. Di norma, i sistemi automatici promuovono le piattaforme allo stesso modo, il che significa che non possono ottenere una grande efficienza.
  5. Affinché ciascuno dei tuoi materiali possa indirizzare il traffico attraverso i motori di ricerca , è necessario lavorare sull'ottimizzazione. Inoltre, sistematicamente dovrai ottimizzare nuovamente le pagine, perché nel tempo le parole chiave possono perdere rilevanza.
  6. Per ogni articolo, devi trovare individualmente un titolo efficace. A causa dei nomi interessanti delle pagine del tuo sito, puoi ottenere un effetto positivo e i fattori comportamentali della tua risorsa saranno sicuramente migliorati.
  7. Tutti sanno che quando si invia un articolo sul proprio sito Web, è meglio accompagnarlo con contenuti non testuali. I video clip e le immagini incorporati possono influire sul posizionamento del sito, ma la cosa più importante non è esagerare. Il fatto è che la velocità di caricamento delle pagine è uno dei criteri più importanti del sito e, con molte informazioni diverse, il tuo sito impiegherà troppo tempo per essere caricato.
  8. Anche prima di iniziare a sviluppare contenuti per il tuo sito, dovresti aver già pensato al pubblico di destinazione che visiterà il tuo sito. Sulla base di chi sarà nel pubblico di destinazione del sito, è necessario compilare correttamente i materiali.
  9. Molti utenti, quando scrivono dei testi, selezionano solo i titoli dei loro materiali, sperando che i motori di ricerca prestino attenzione a questo. Secondo SEO esperto, è necessario evidenziare ogni parola chiave scritta nell'articolo.

Carenze nell'ottimizzazione del sito, sito escluso SEO

In quanto proprietario del sito e che vuole avere successo, iniziare ad esplorare l'ottimizzazione SEO . La conoscenza di questa particolare area ti aiuterà a creare un sito web di qualità.

Ti interesserà anche:
- Come impostare il Top Commentators Widget
- Come creare un modulo di feedback
- L'importanza di scegliere il tipo di pubblicità digitale

Ricerca

articoli Correlati