Come entrare in DMOZ - i consigli di un editor - Profit Hunter

DMOZ - directory open source ampiamente conosciuta di risorse Internet (Open Directory Project (ODP)). Webmaster questa directory attira con la sua autorità e alte prestazioni:

  • Google PR - 8.
  • Yandex CY - 4700.

Se hai deciso di aggiungere il tuo sito in questa directory e intendono raggiungere l'obiettivo, quindi questo articolo è per voi.

Questo non è un codice di leggi, ma solo una visione delle regole di DMOZ attraverso gli occhi dell'editore del catalogo, cioè io. Non dovresti prendere questi consigli come garanzia di aggiungere un sito alla directory, ma sicuramente ti aiuteranno a preparare correttamente la risorsa e ridurre la probabilità di fallimento.

Quindi, i requisiti di base:

1. Il sito deve essere compilato e riempito di informazioni. Ciò significa che tutti i collegamenti devono funzionare, nessun messaggio sulla "ricostruzione", ecc. Se l'editore trova tali pagine durante la navigazione del sito, molto probabilmente ti verrà negata la registrazione.

2. Comprensibile e navigazione logica senza java-scripts e flash è un grande vantaggio per la tua risorsa agli occhi dell'editor.

3. Qualche parola sul design Nella maggior parte dei casi, l'editore non approverà un sito con un design scarso, ma non vale la pena preoccuparsi. La maggior parte delle sezioni del catalogo non sono importanti.

4. Pubblicità ... Ci sono sempre meno siti web senza pubblicità, anche i blog degli adolescenti sono pieni di banner, quindi non dovresti rimuovere tutti gli annunci prima di aggiungerli al catalogo e poi reinserirli. Paura =)

Ma ti fornirò alcuni consigli sugli annunci: l'editor aggiunge una piattaforma non pubblicitaria al catalogo. e un sito utile per un utente ordinario, quindi cerca di organizzare la visualizzazione di banner e pubblicità contestuale in modo che non interferisca con la percezione delle informazioni. Ciò significa che non ci dovrebbero essere pop-up e pop-under, reindirizzamenti e altri piaceri di fastidiosa pubblicità.

5. Contenuto. Questo è il motivo per cui il tuo sito viene aggiunto alla directory. Idealmente, dovrebbe essere unico e richiesto. Sono ben accette anche nuove informazioni. La frequenza richiesta di aggiornamenti dipende in larga misura dall'argomento della risorsa, ad esempio, il biglietto da visita online non può essere aggiornato di frequente in linea di principio, mentre le ultime notizie per maggio 2005 sembreranno strane per un sito di notizie.

In ogni caso, l'editore deciderà da sé quanto è rilevante, utile e unico il contenuto. Qualche parola sull'unicità: il compito principale del catalogo è una presentazione ampia dell'uno o dell'altro soggetto, quindi i siti con lo stesso contenuto e attenzione non dovrebbero essere presenti nel catalogo.

6. La categoria scelta correttamente e la descrizione corretta aumentano le possibilità di apparire in DMOZ. Per iniziare, assicurati che la tua descrizione non ripeta quelle esistenti e abbia caratteristiche uniche. Ricorda che l'editore può modificare la descrizione a sua discrezione.

Ora, in realtà, sull'aggiunta di un sito a una directory. Non riceverai alcuna notifica che il tuo sito ha superato o non è andato moderazione. L'unica eccezione può essere una lettera dall'editor con una richiesta di modifica e correzione di qualcosa, ma questa è l'eccezione piuttosto che la regola.

È possibile verificare la disponibilità del sito nel catalogo solo da soli, utilizzando la ricerca del catalogo. Considera anche che il tempo minimo per aggiungere un sito alla directory è di circa due giorni, perché l'applicazione all'editor arriva circa 24 ore dopo l'aggiunta. Anche il sito approvato non entra immediatamente nella directory, dovrebbe richiedere circa un giorno. Il tempo massimo non è limitato da nulla =)

Immediatamente dopo aver inviato il sito a titolo oneroso, ti consiglio di scrivere al redattore di questa sezione personalmente per e-mail. Questo potrebbe velocizzare la revisione della tua applicazione. Se non ci sono state risposte e / o il tuo sito non è apparso nella directory per un mese, ha senso contattare l'editor della sezione genitore.

Se non riesci a ricostituire una delle sezioni della directory con il tuo sito, ma lo vuoi davvero, l'ultima possibilità per farlo è diventare l'editor DMOZ =)

Link utili:

  • Dove aggiungere: http: // www. dmoz. org / World / Russian /
  • Dove leggere su dmoz: http: // www. russiandmoz. ru /
  • Per lamentarsi: http: // report-abuse. dmoz. org /
  • Blog ufficiale della scuola: http: // blog. dmoz. org /
  • Forum pubblico della dose: http: // www. resource-zone. com / forum /

Articoli correlati:

  • Plugin per 301st Reindirizzamento
  • Ottimizzazione blog per AdSense
  • URL- query e traffico di ricerca aggiuntivo
  • Ricerca rapida di frasi chiave lunghe

Ti piacciono gli articoli? Iscriviti alla newsletter!

Ricerca

articoli Correlati