Come ottimizzare il sito per la regione - Profit Hunter

Con supporto: SEO e startup

Idealmente, l'azienda dovrebbe creare siti separati per ogni paese con il proprio dominio. Quando lo fai, i motori di ricerca non hanno molta difficoltà nel determinare quale pagina mostrare agli utenti in diversi paesi.

Cosa devo fare con il testo duplicato?

Anche se il contenuto viene ripetuto su ogni sito, non preoccuparti. Ricorda che i motori di ricerca, nella maggior parte dei casi, non sono puniti per questo, semplicemente filtrano, e questo è esattamente ciò di cui hai bisogno. Vuoi che il motore di ricerca dia la pagina inglese agli inglesi e la pagina americana agli americani. Questo è esattamente ciò che faranno i motori di ricerca.

Se il tuo obiettivo è un determinato paese, hai invece un dominio. com, assicurati che il tuo sito sia registrato in questo paese (controlla di nuovo l'indirizzo del tuo server).

Sembra piuttosto semplice, ma qui possono sorgere problemi. Potresti non essere in grado di ottenere un dominio per ciascuno dei paesi in cui lavori, o per qualche altro motivo dovrai inserire tutte le informazioni in un unico dominio. In questo caso, Vanessa consiglia:
di posizionare il contenuto per ciascuno dei paesi in un sottodominio o in sottocartelle. (Entrambe le opzioni sono buone, ma se sei appena agli inizi e hai una scelta, faresti meglio a fermarti alla prima opzione).
Assicurati che tutti i contenuti (compresi i tag title e meta description) siano localizzati.
Concentrati sulla costruzione di link all'interno della regione. Ad esempio, assicurati che il tuo team addetto alle pubbliche relazioni faccia impazzire i media locali e non solo le aree vicine.
Includere termini e nomi locali in ancore internazionali. Ad esempio, puoi creare una sitemap HTML che sarà connessa a ciascuna "home page" sul tuo dominio.

Che è più forte - un dominio comune o diversi?

Alla SMX di Londra, c'è stata una discussione attiva sulla necessità di inserire un dominio comune per tutti i paesi al fine di creare un comune PageRank e se i singoli domini per ciascuno dei paesi indeboliscono il potenziale totale. Ricordate che la rilevanza è un fattore decisivo per l'emissione, mentre PageRank nella sua forma pura non è equivalente alla rilevanza. Una pagina altamente pertinente con un basso PageRank assumerà una posizione più alta nel problema rispetto a una pagina bassa pertinente con un PageRank elevato.

Dato questo punto, possiamo dire che il dominio di primo livello è un fattore molto rilevante quando si emette in un paese o in un altro. Per quanto riguarda l'argomento secondo cui per un sito è più facile ottenere una massa di riferimento che per diversi, Vanessa è convinto di essere infondato. Se i tuoi dati vengono inseriti in sottodomini o sottocartelle per paese, devi comunque digitare il peso di riferimento per ognuno di essi. Pertanto, Vanessa consiglia di utilizzare domini diversi, se è possibile, ovviamente, ottenerli.

Tuttavia, se si dispone già, ad esempio, di un sito con un dominio. com, con sottodomini individuali che segui costantemente, ovviamente, è meglio lasciare tutto com'è e pensare ad altri fattori importanti (collegamenti regionali, lingua, ecc.). Se cambi radicalmente la struttura del tuo sito (ad esempio, dai sottodomini ai singoli domini), dovrai rifare tutto, reindicizzare, lavorare sull'emissione e potresti dover cambiare anche la percezione dell'utente, il branding, le pagine di reindirizzamento, ecc. ci vorrà molto tempo. Pertanto, in questa situazione, è preferibile modificare il numero di domini solo se si riscontrano problemi con l'emissione per il Paese di cui si ha bisogno.

E se rendi diversi i tuoi Paesi come obiettivo?

Vuoi che il tuo sito web sia elevato in termini di numero in tutti i Paesi di cui hai bisogno? Vuoi che lo stesso sito in tedesco sia percepito allo stesso modo in Germania, in Svizzera e in Austria? Sfortunatamente, non esiste una soluzione perfetta. In alcuni casi, dovrai fidarti dei motori di ricerca. Ma tieni presente che molto spesso preferiscono siti con caratteristiche più specifiche.

Ad esempio, se si dispone di un sito Web americano in inglese il cui pubblico di destinazione sono i turisti di tutto il mondo, coloro che scelgono "solo pagine francesi" non vedranno il tuo sito web. E anche se l'utente non installa questa opzione, il sito, i cui contenuti sono presentati in francese e il cui pubblico di riferimento è il francese, che vogliono volare negli Stati Uniti, è considerato molto più rilevante del sito, che mira ad essere turisti in tutto il mondo.

Qual è il ruolo degli indirizzi IP qui?

Alcuni siti individuano l'utente tramite il loro indirizzo IP e gli inviano le pagine appropriate. Tuttavia, sembra essere un'opzione molto redditizia per l'utente e ci sono problemi qui:

  • La posizione potrebbe non essere determinata correttamente. Ad esempio, molti utenti AOL sono stati identificati come provenienti dalla Virginia.
  • L'utente potrebbe volere un altro posto. Ad esempio, un viaggiatore dagli Stati Uniti a Zurigo vuole andare sul sito americano Hertz, ma Hertz lo invia automaticamente al sito svizzero e non fornisce alcun mezzo per la navigazione.
  • I motori di ricerca necessitano di URL univoci per indicizzare i contenuti separatamente.
  • I motori di ricerca strisciano attorno al tuo sito da un certo punto e vorremmo che tutti i siti fossero indicizzati.

Se hai programmato il tuo sito per individuare un utente e fornirgli informazioni pertinenti, puoi consigliarti:

  • Fornire un URL univoco per i contenuti di ogni paese. Ad esempio, non mostrare il testo inglese agli americani su mysite. com e contenuti in francese in francese su mysite. com. Invece, reindirizzare gli americani a mysite. it / it e francese su mysite. com / fr. Il motore di ricerca a forma di T indicizza il contenuto del sito francese usando mysite. com / fr URL e contenuto del sito in inglese usando mysite. it / it URL.
  • Fornisci collegamenti per accedere a versioni di un sito in un'altra lingua o per un altro paese. Ad esempio, se sei a Zurigo, potresti essere reindirizzato a una pagina svizzera, ma assicurati di fornire un link alla versione americana della pagina. O semplicemente dare una nota alla home page che permetterà loro di scegliere un paese. Puoi anche inserire l'opzione per selezionare un paese nel menu predefinito, quindi, una volta selezionato, gli utenti apriranno sempre la stessa versione del sito.

Google non è l'unico motore di ricerca

Naturalmente, Google, Yahoo e Live non sono gli unici motori di ricerca. Se stai prendendo di mira altri paesi, scopri quale sistema è dominante lì e il modo migliore per ottimizzarlo. Mona Eseleli ha recentemente scritto un articolo per Search Engine Land sui mercati di ricerca internazionali e, nonostante abbia prestato attenzione alla ricerca a pagamento, gli stessi indicatori sono stati osservati nella ricerca organica.

Una strategia internazionale è più che un semplice targeting geografico

Naturalmente, è necessario molto altro per creare contenuti localizzati. Devi localizzare il contenuto, non solo tradurlo. Il comportamento e le richieste degli utenti variano in base al paese. Anche le frasi elementari inserite nella stringa di ricerca potrebbero differire leggermente. È necessario un attento lavoro di pubbliche relazioni per creare collegamenti e aumentare il livello di competenza. È necessario considerare i fattori transitori. Alla conferenza, alcuni partecipanti hanno indicato che gli utenti preferiscono i siti con il loro dominio locale. Questo dà loro la certezza che il risultato della ricerca in questo caso sarà più localizzato.

Con supporto:

Amici da essere. Google ha permesso ... Bellissimo blog con bellissimi contenuti.

Stimul-Cash. com - La sua farmacia per 10 minuti.

Guadagni su Internet.

Stanno vendendo blocchi di schiuma.

E stanno vendendo schiuma.

Ti piacciono gli articoli? Iscriviti alla newsletter!

Ricerca

articoli Correlati