Come ottimizzare le immagini per motori di ricerca, social network e persone - Profit Hunter

Come ottimizzare le immagini per motori di ricerca, social network e persone - Profit Hunter

Fattori di ottimizzazione dell'immagine per i motori di ricerca:

  • Parole chiave nel testo sotto il tag alt, testo intorno all'immagine, titolo dell'immagine, titolo della pagina;
  • Il formato preferito è jpg;
  • Una cartella separata per le immagini disponibili per i motori di ricerca;
  • Freschezza dell'immagine. La risorsa SearchEngineWatch nota nelle cerchie degli ottimizzatori esterni. com consiglia di ricaricare periodicamente le immagini per mantenerle fresche;
  • Possibilità di ricerca di immagini negli strumenti per i webmaster di Google;
  • Dimensioni ragionevoli delle immagini (WW ha un'interessante discussione su questo argomento);
  • Un numero limitato di immagini per pagina;
  • Popolare e affidabile hosting di foto (ad esempio, le immagini di recente da Flickr sono state classificate bene da Yahoo!)
  • Ruota l'immagine di alcuni gradi per Finalmente 🙂

Fattori di ottimizzazione dell'immagine per i social network:

  • (autoevidente) Prenditi cura Le immagini erano davvero fantastiche - interessanti, belle, divertenti, a seconda delle necessità. Lascia che i lettori abbiano un motivo in più per condividere il link con amici e conoscenti;
  • (per ottenere l'anteprima Digg) Non allontanarti dal formato jpg e assicurati che le immagini siano ridotte liberamente a 160 x 120 o 160 x 160 pixel (o erano già di queste dimensioni). Se l'immagine non soddisfa questi requisiti, Digg non genera per l'anteprima del post.

Fattori di ottimizzazione dell'immagine per le persone:

  • Le persone prestano più attenzione a immagini chiare in cui è possibile distinguere i dettagli (in breve, maggiore è la qualità dell'immagine, meglio è); 9>
  • (Chiaro, dettagliato) affronta un aspetto più attraente. Non abusare delle immagini astratte;
  • Lascia che le immagini siano pertinenti. Sì, secondo gli studi sul movimento degli occhi delle pagine web, le immagini non sono la prima cosa che attira l'attenzione. In contrasto con gli articoli stampati, in cui il lettore attira prima l'attenzione sulle immagini, il visitatore prima vede il testo quando apre una pagina web. Tuttavia, ciò non nega il fatto che un'immagine ben scelta può far rimanere il visitatore sulla pagina o ricordarlo se ha associazioni rilevanti.

Fattori basati sul sesso dei visitatori:

  • Le donne meglio degli uomini distinguono il mimetismo (studio);
  • Gli uomini nelle immagini nude sono più spesso donne che donne prima guardare la faccia piuttosto che in altre parti del corpo (fonte);
  • Le donne sono più interessate alle immagini che contengono più di una persona (fonte).

Strumenti di ottimizzazione dell'immagine:

  • Il plug-in SEO Friendly Images per WordPress consente di ottimizzare automaticamente i tag ALT e TITLE.

Motori di ricerca di immagini:

  • Compfight / Uno strumento di ricerca su Flickr (con l'opzione Creative Commons);
  • Ricerca di Creative Commons (su Flickr);
  • everystockphoto - alla ricerca di foto gratis;
  • PicFindr: ricerca di foto e immagini gratuite.

*** Traduzione dell'articolo di Ann Smarty con piccole aggiunte.

Ti piace articoli? Iscriviti alla newsletter!

Ricerca

articoli Correlati