Cosa fare se il traffico diminuisce - Profit Hunter

Il traffico può affondare per vari motivi. Forse hai cambiato qualcosa sul sito o, al contrario, non hai fatto nulla e c'erano meno visitatori. In ogni caso, questa dovrebbe essere una spiegazione. Forse i visitatori non trovano quello che stavano cercando, o l'algoritmo del motore di ricerca è cambiato, o qualsiasi altra cosa. Considera le possibili sfumature del traffico in calo.

Analizza perché il traffico ha perso la sorgente

. Da quale fonte provenivano i visitatori? Con contesto, ricerca organica, ricerca di immagini? Verifica se tutto è in ordine con la visualizzazione delle immagini, se ci sono problemi con le descrizioni, se sono accessibili ai motori di ricerca (ad esempio, possono essere chiuse dall'indicizzazione nei robot. Txt).

Da quale traffico del motore di ricerca è caduto? Se è stata rilevata una caduta da tutti i motori di ricerca, allora il problema è molto probabile nel sito stesso, nelle sue buone condizioni tecniche. Ad esempio, la causa della subsidenza è spesso indisponibilità al momento della reindicizzazione, problemi con intestazioni e snippet, risposta del server errata (tutte le pagine dovrebbero dare "200 OK"). Se stiamo parlando solo di un motore di ricerca, allora possiamo dire che i suoi algoritmi si sono "preoccupati" del sito. Cioè, non soddisfa i criteri di qualità di un particolare motore di ricerca.

Luoghi sul sito dove le persone vanno. Solitamente la risorsa è divisa in sezioni. Quindi, lui, di regola, ha il principale, sottosezioni, forse c'è un catalogo di merci, ecc. Se capisci come il traffico "scorre" attraverso il tuo sito, sarai in grado di stabilire il motivo e restringere la ricerca. Quindi, se il traffico è scomparso solo per la pagina principale e le altre pagine sono rimaste visitate, il problema è molto probabilmente solo con la home page. A proposito, gli inserzionisti usano spesso un trucco del genere: mostrano solo un quadro generale delle visite, ma non dicono che la maggior parte di esse ricada su una qualsiasi parte del sito, mentre il resto delle pagine e delle sezioni sono vuote.

Un bot o una persona? Anche se non stai facendo il boot del traffico con i bot, i concorrenti possono farlo per te. Guarda nei sistemi di analisi se ci sono salti bruschi nelle transizioni verso l'alto. Se c'è, e allo stesso tempo, le conversioni sul sito sono rimaste invariate, è possibile che tu venga aggiunto ai visitatori "morti". Per questo motivo, i fattori comportamentali soffrono, che a sua volta porta ad una diminuzione del sito nel problema, l'imposizione di filtri.

Da quali dispositivi è il traffico? Il webmaster può monitorare il sito da un luogo (ad esempio, da un computer fisso), ma le persone utilizzano ancora diversi dispositivi mobili e tablet. Controlla se la versione mobile è installata, se è "volata via", se la qualità del traffico è diminuita da uno o da un altro dispositivo (tempo di visita, profondità di visualizzazioni, ecc.). Assicurati sempre che tutte le categorie di utenti siano a loro agio nel visualizzare il tuo sito.

Da quale browser quanto traffico? Tieni traccia del rapporto delle visite da diversi browser Internet. Scopri perché ci sono più visitatori da un browser e meno da un altro, ci sono cambiamenti, salti di traffico in questo segmento di analisi.

Qual è lo scopo degli utenti in entrata? È importante capire perché una persona viene da te. Dovrebbe essere realizzato che la parola senza volto "traffico" significa visitatori completamente vivi, e ognuno di loro viene per un certo aiuto. Determinare le esigenze del pubblico di destinazione al fine di migliorare i fattori comportamentali.
Le analisi in questo caso devono essere suddivise in segmenti:

  • lingua nel browser;
  • in quale regione sono i visitatori;
  • richiesta classificazione (commerciale e transazionale, ad alta e bassa frequenza, ecc.)
  • Aspettative dell'Asia centrale (ad esempio, vieni trasferito da una ricerca organica con la query "prezzo laptop acer extensa", ma non hai aggiunto prezzi o scarica, ma finalmente hai un link non funzionante).

Le richieste a bassa frequenza, di norma, non rientrano nella ricerca a causa della scarsa qualità complessiva della risorsa. Un calo di un rapporto passa-alto è spesso associato a re-spam. Se le pagine con richieste commerciali si attenuano, è già questione di cambiare gli algoritmi; se il traffico regionale cade, è necessario verificare se c'è un problema nel determinare la regionalità.

Cos'altro puoi controllare

  • reindirizzare le impostazioni, soprattutto se gli URL sono stati modificati?
  • file di log del server (potrebbero bloccare l'accesso al server);
  • Impostazioni Sitemap e Robots, se i mirror dei siti sono configurati correttamente;
  • se il codice contatore è "volato", se funziona correttamente;
  • se il filtro non è stato applicato alla tua risorsa.

Ti piacciono gli articoli? Iscriviti alla newsletter!

Ricerca

articoli Correlati