Creazione di contenuti virali | Workion. ru

Internet è pieno di informazioni ad altissima velocità e alcuni contenuti vengono rapidamente condivisi dagli utenti stessi.

Di norma, questo viene fatto involontariamente, viene creato un video o viene visualizzata un'immagine, su quali persone dicono ai tuoi amici e condividi sulle loro pagine, il che causa un effetto virale.

Qual è il contenuto virale? Come una malattia, le informazioni sono distribuite su Internet, ma non tutte le informazioni sono adatte alla distribuzione virale.

Gli esperti di marketing sono sconcertati a inventare questo, in modo che le persone inizino a condividere attivamente le informazioni inventate ea volte riescono.

Creazione di contenuti virali | Workion. ru

Non è così facile trovare una nuova idea e sviluppare qualcosa che vuoi dire a tutti.

Il contenuto virale è un'informazione che si diffonde come un virus, da una persona all'altra. Abbiamo tutti affrontato un fenomeno simile, sotto forma di immagini insolite sui social network o video su YouTube.

I marketer utilizzano costantemente il marketing virale, in quanto questo è il modo migliore di fare pubblicità. Basta con la pubblicità originale e un miracolo, le persone stesse iniziano a distribuire i dati.

Ci sono diversi fattori importanti su cui fare affidamento, per creare contenuti virali:

  • deve essere interessante;
  • deve essere facile da condividere;
  • dovrebbe essere adatto a qualsiasi pubblico;
  • è semplice e diretto;
  • vogliono condividere con gli amici;
  • causa alcuni emozioni.

Non aspettatevi nemmeno che riuscirete al primo tentativo di creare un post che si diffonderà rapidamente su Internet. Di norma, devi creare dozzine o anche centinaia di opzioni diverse, aspettandoti almeno qualche risultato.

A volte, anche barare viene usato per creare un effetto virale. Il sentimento di pastore nelle persone è presente, e simpatie a basso costo, riposizionamenti, tweet e retweet aiutano ad aumentare l'influenza. Quando una persona osserva ovunque gli stessi messaggi, video o registrazioni, si sistemano semplicemente nella sua testa.

Contenuti virali sui social network

Per verificare quanto il tuo post sia interessante per un vasto pubblico, devi solo caricarlo sui social network. Naturalmente, ci vorrà un ampio pubblico in modo che il maggior numero possibile di utenti possa vederlo.

Questo può essere fatto attraverso la pubblicità, anche se a volte è possibile iniziare l'effetto virale semplicemente offrendo i tuoi messaggi in varie comunità:

Creazione di contenuti virali | Workion. ru

L'immagine sopra mostra un grande esempio dell'immagine e la frase "Non si può semplicemente prenderla", che è attivamente distribuita su Internet.

È stato inventato un numero enorme di varianti. Allo stesso modo, i video stanno guadagnando popolarità, un chiaro esempio di questo, la pubblicità di Skype, che era molto popolare qualche tempo fa:

Questo video ora ha più di 10 milioni di visualizzazioni, ma nessuno lo ha promosso. È diventato popolare a causa dell'effetto virale.

Nota, nessuna ripresa professionale, il video è stato realizzato sul ginocchio, ma questo non gli ha impedito di diventare uno dei più popolari su Internet in lingua russa.

Anche i contenuti virali su Instagram si diffondono bene e per avviarli è necessario utilizzare gli annunci Instagram.

Ora sai quale contenuto è considerato virale e puoi provare a farlo. Se la scelta ricade sulle immagini, è meglio creare immediatamente diverse opzioni e distribuirle separatamente sulla rete. Chissà, forse attrarrà il pubblico e sarete in grado di ottenere una distribuzione su vasta scala.

Ti interesserà anche:
- Promozione delle vendite su Internet
- Traffico minerario per un sito con Pinme
- Crea un sito web intermedio e guadagna

Ricerca

articoli Correlati