Definizioni di Google - percorso non tracciato nella TOP? - Profitto cacciatore

Definizioni di Google - percorso non tracciato nella TOP? - Profitto cacciatore

In Google, l'opzione di definizione è comparsa già a maggio 2012, ma finora è stata utilizzata da una percentuale minore di ottimizzatori. Nell'emettere quando si digita una query del modulo "Concept - this" in primo luogo appare la definizione di questo concetto nella casella. Ecco il link alla fonte. A causa del fatto che il modo di promozione nel TOP con l'aiuto delle definizioni di Google non viene utilizzato troppo attivamente, hai tutte le possibilità di ottenere un buon traffico.

Definizioni di Google - percorso non tracciato nella TOP? - Profitto cacciatore

Si noti che l'immagine e il link alla fonte non sono sempre indicati. Inoltre, come utente, puoi lasciare il tuo feedback sulla correttezza della definizione. A proposito, su richiesta "la vita è" nel TOP c'è un link ad un articolo piuttosto insolito.

Definizioni di Google - percorso non tracciato nella TOP? - Profitto cacciatore

Da notare che sullo schermo mobile, uno snippet di definizione occupa quasi l'intero schermo, acquisendo così completamente l'attenzione dell'utente.

Vale la pena tentare di entrare in TOP in questo modo?

La frequenza di tali richieste è in genere leggermente inferiore a quella delle richieste ordinarie. Tuttavia, la conversione da loro dovrebbe essere più elevata, poiché nelle definizioni di emissione, i frammenti sono visivamente più attraenti. Ciò offre un grande vantaggio rispetto alla concorrenza.

Un'altra domanda senza risposta: quanto durerà l'opzione di definizione nel motore di ricerca di Google? Forse l'obiettivo degli sviluppatori è di migliorare il comfort di ricerca per gli utenti. Tuttavia, potrebbe esserci un obiettivo nascosto qui: raccogliere un certo numero di definizioni nella base, al fine di inviarle senza fare riferimento alla fonte.

Il motore di ricerca sarà in grado di farne a meno, quando la base del grafico della conoscenza è piena di informazioni e Google sarà in grado di dare risposte complete alle domande della gente, non affidandosi ad altri siti. In generale, ciò accade oggi, perché alcune definizioni sono già mostrate senza riferimenti, ad esempio:

Definizioni di Google - percorso non tracciato nella TOP? - Profitto cacciatore

Lo scopo della Knowledge Graph è la tecnologia in questo : offri alle persone ciò che stavano cercando senza la necessità di accedere a risorse di terze parti. Oggi, la base di conoscenza viene aggiornata principalmente dal World Book of Facts, da Wikipedia e da Freebase, nonché da molte altre fonti, che possono essere la vostra risorsa Internet. La tecnologia è stata introdotta nel 2012 e molto probabilmente passeranno più anni fino a quando i collegamenti non scompariranno dal problema. Finché la concorrenza è piccola e gli algoritmi in questa direzione di ricerca sono imperfetti, vale la pena di uscire dal TOP attraverso le definizioni.

A proposito, le definizioni di Google per Runet non sono così sviluppate come lo sono per l'output in lingua inglese. Prendiamo, ad esempio, la domanda in lingua russa "Car is" e la lingua inglese "Automobile - is". Nel primo caso, otteniamo una risposta vaga:

Definizioni di Google - percorso non tracciato nella TOP? - Profitto cacciatore

Il link porta a una pagina con l'intestazione "La macchina è fantastica!" il sito, che in Yandex è sotto il filtro AGS e ha quasi zero traffico da Google. Anche se tali progetti vengono girati in alto nel blocco di definizioni, allora ci sono possibilità di arrivare con un sito "bianco e lanuginoso" - e non dovresti trascurarli.

Definizioni di Google - percorso non tracciato nella TOP? - Profitto cacciatore

Nel secondo caso, otteniamo una spiegazione dettagliata di cosa è una macchina, e un sinonimo appare nell'output, e non la query di ricerca stessa. Fonte di definizione - Wikipedia. Apparentemente, non c'era una risposta rilevante per la parola "Automobile", poiché "Car" è più comune nella lingua.

Definizioni di Google - percorso non tracciato nella TOP? - Profitto cacciatore

Un po 'più tardi nell'output vedremo il blocco "Le persone chiedono anche ", che è anche implementato per la comodità dell'utente.

Definizioni di Google - percorso non tracciato nella TOP? - Profitto cacciatore

Come le pagine entrano nelle definizioni Google

Incidente con la definizione di" Car "in L'esempio sopra è piuttosto un'eccezione alle regole, l'errore è lontano da un algoritmo ideale, ma può dire all'ottimizzatore qualcosa, ad esempio, che il titolo presentato sotto forma di "Concetto" è "..." può attirare l'attenzione non un motore di ricerca (anche se non tutte le pagine che rientrano nel blocco di definizione hanno nomi con una tale struttura.) Ecco alcune semplici regole:

  • Porta la definizione della richiesta all'inizio dell'articolo.
  • L'articolo dovrebbe essere enciclopedico, simile a quelli scritti per Wikipedia (hanno sottotitoli, collegamenti a fonti primarie, dichiarazione dettagliata della risposta alla domanda dell'utente, ecc.).
  • Più questi testi sul sito, il più più facile arrivare in cima ai seguenti articoli enciclopedici. Google valuta anche l'autorità del sito, ma, come la pratica ha dimostrato, non è sempre così.

Prima di scrivere qualsiasi articolo per una definizione di query, è consigliabile assicurarsi che non vi sia alcun collegamento a Wikipedia nel problema: è improbabile che vogliate combattere un gigante enciclopedico per la prima volta. Invece, dovresti esaminare le richieste che non sono state ancora definite da Google. È più facile trovare la tua scappatoia nel TOP, che non è ancora stato occupato dai concorrenti.

E infine - una cosa interessante per i proprietari di siti culinari:

Definizioni di Google - percorso non tracciato nella TOP? - Profitto cacciatore

Ti piacciono gli articoli? Iscriviti alla newsletter!

Ricerca

articoli Correlati