Esposizione pubblicitaria modello DAGMAR | Workion. ru

Nel corso dell'ultimo secolo, i professionisti del marketing hanno inventato molti metodi diversi per trasformare una persona interessata a qualcosa in un cliente.

Sebbene la maggior parte dei moderni inserzionisti affermi di non utilizzare modelli già pronti, ciò accade comunque, quindi perché non capirli allora?

Il modello pubblicitario DAGMAR è stato inventato nel 1961 in America. È costruito su diverse fasi e comporta la raccolta di informazioni su ciascuna di esse, in modo che il marketer possa apportare comodamente modifiche non nell'intero modello, ma solo nelle sue componenti. Oggi analizzeremo la struttura di questo modello e spiegheremo come usarlo.

Esposizione pubblicitaria modello DAGMAR | Workion. ru

La pratica mostra che il modello AIDA è il più usato. L'abbiamo menzionato nell'articolo sul testo di vendita. Non puoi discutere con la sua efficienza, anche i professionisti usano questa tecnica, ma hai sempre bisogno di scoprire qualcosa di nuovo.

Gli inserzionisti hanno imparato l'approccio DAGMAR dal libro "Definizione degli obiettivi pubblicitari per risultati pubblicitari misurati". La possibilità di valutare i risultati in ogni fase ha impressionato molti inserzionisti, quindi il modello ha guadagnato un'enorme popolarità.

L'autore di questo approccio è sicuro che la preparazione del cliente per la vendita dovrebbe essere effettuata secondo queste fasi:

  1. Innanzitutto è necessario presentare il marchio (preferibilmente, è riconoscibile).
  2. Quindi il pubblico di destinazione deve essere convinto che il prodotto sia di alta qualità.
  3. Segue la disposizione psicologica dell'acquisto.
  4. Di conseguenza, viene stipulato un accordo con l'acquirente.

Tutto è molto semplice e facile da usare nella pratica. Per testare questo modello di impatto pubblicitario, prova ad applicarlo facendo alcune pagine sul sito.

Ciascuno di essi verrà creato per uno scopo specifico, ovvero il primo conterrà informazioni sul marchio, quindi una pagina con conferma di qualità. Nella terza pagina puoi usare lo storytelling o qualsiasi altro trucco di marketing. L'ultima pagina è necessaria per ordinare le merci.

Creando più pagine, sarà possibile tracciare i risultati in ogni fase. Avendo raccolto statistiche, è facile capire cosa deve essere cambiato e su quale delle pagine l'acquirente cambia idea per approfittare dell'offerta.

Alcuni esperti ritengono che il modello DAGMAR non sia ben congegnato e di alta qualità.

Sottolineano un numero di aspetti negativi nella sua applicazione:

  • difficoltà nel determinare i risultati;
  • difficoltà nell'implementazione di un modello pubblicitario;
  • rumori vari e letture imprecise;
  • non adatto per alcuni prodotti (ad esempio prodotti per l'uso quotidiano).

In ogni caso, il modello DAGMAR non ha perso la sua rilevanza per più di 50 anni e anche le grandi risorse spesso ne parlano. Gli inserzionisti devono essere completamente preparati, la concorrenza su Internet è troppo alta.

Esposizione pubblicitaria modello DAGMAR | Workion. ru

Saltando almeno una delle fasi di DAGMAR, l'efficacia del modello viene immediatamente persa. Secondo il suo autore, i clienti devono essere interessati al marchio e convincere in termini di qualità, e solo allora devono comprare. Logicamente, questo è davvero l'approccio giusto e se decidi di usarlo o meno.

Ti interesserà anche:
- Pubblicità su Internet - i suoi tipi e vantaggi
- Pubblicità nei video blog
- Pubblicità - il nemico del design del sito web

Ricerca

articoli Correlati