Guida per iniziare la mailing list. Come eseguire una newsletter?

I guadagni riusciti nella rete non possono essere raggiunti fino a quando non crei il tuo sito web - quasi tutti i neofiti sono fiduciosi di questo, ma non solo una risorsa Internet può portare profitto.

Puoi ricevere molto traffico dalla tua lista e-mail e ogni giorno sempre più persone li lanciano per l'uso in vari scopi.

È possibile monetizzare le spedizioni in vari modi, iniziando dai programmi di affiliazione e terminando con la fornitura dei suoi servizi.

A proposito, è possibile ordinare una newsletter di 50.000 e-mail su WMmail, per soli $ 47.

Non è così difficile creare una newsletter, tuttavia, per i principianti abbiamo compilato una guida per l'avvio della mailing list. In esso, abbiamo descritto ogni passaggio che deve essere fatto.

Guida per iniziare la mailing list. Come eseguire una newsletter?

Come avviare una newsletter?

Se decidi di fare soldi con le spedizioni, assicurati di avere 10 suggerimenti sulle newsletter via email.

  1. Pensa a un tema. La prima cosa a cui devi pensare su quale argomento condurrà la newsletter. È meglio scegliere solo le aree in cui sei esperto e che sei interessato. In linea di principio, puoi utilizzare qualsiasi opzione e ricordare che dovrai attirare gli iscritti, quindi pensa se hai davvero trovato un argomento interessante.
  2. Destinatari. Proprio come quando si crea un sito, dopo aver trovato un tema è necessario determinare quale gruppo di persone diventerà il vostro pubblico di destinazione. Porsi alcune domande: "Chi sono i miei abbonati?", "Che problemi hanno?", "Cosa puoi offrire loro?" e "Cosa si aspettano dall'abbonamento?". Questo permetterà di non perdere momenti importanti.
  3. Nome e descrizione. Nessun progetto può svilupparsi senza il suo nome. Cerca di trovare un titolo significativo ma informativo. Per quanto riguarda la descrizione, deve necessariamente contenere informazioni complete sulla lista con una descrizione dell'oggetto, scopo, autore e così via.
  4. Primi materiali. Gli abbonamenti alla posta diventano popolari solo quando gli utenti ricevono materiali di qualità. Pertanto, avvicinarsi alla creazione delle prime lettere in tutta serietà. Inoltre, non dimenticare il design delle tue lettere e come convertirlo, ci è stato detto nell'articolo, Come organizzare le lettere per la spedizione.
  5. Servizio per newsletter. Quando tutto è pronto per iniziare la newsletter, è possibile registrarsi con uno dei servizi di mailing. Il progetto più popolare per il lancio di una mailing list è Smartresponder. ru. Esistono molti motivi per utilizzare questo particolare sistema: funzionamento stabile, interfaccia user-friendly, molte funzioni utili, modelli di lettere, statistiche e così via.
  6. Pagina di abbonamento. In che modo le persone si iscriveranno alla tua newsletter? Per questo è necessario creare una pagina speciale con un modulo di iscrizione e un contenuto efficace che li costringerà a diventare il tuo abbonato. A questo, invierai traffico da varie fonti per convertire i visitatori in abbonati.

Completando tutti questi passaggi, diventerai il proprietario della distribuzione di e-mail e potrai iniziare ad attirare i primi abbonati (Come digitare rapidamente gli abbonati e-mail). A prima vista, tutto è semplice, ma i neofiti spesso creano problemi a se stessi, quindi ti consigliamo di scoprire 7 errori nelle spedizioni via email per evitare che accada per caso.

Ti interesserà anche:
- Come raccogliere traffico gratuito?
- Newsletter gratuita per iscriversi

Ricerca

articoli Correlati