I motori di ricerca calcolano il tradimento del PF

Negli ultimi anni, l'ottimizzazione del sito è diventata una "scienza" sempre più complessa, in cui solo i webmaster più astuti promuovono con successo le proprie risorse.

Tutti sanno che i motori di ricerca stanno lottando con l'acquisto di collegamenti e stanno già impostando priorità per altri indicatori, ma stanno anche cercando attivamente di influenzarli.

Oggi, i fattori comportamentali giocano un ruolo significativo nella classifica. Gli ottimizzatori ne sono a conoscenza, quindi usano vari strumenti per migliorare questo indicatore, ma non sempre raggiungono i loro obiettivi, perché questo viene rilevato anche da PS.

In che modo i motori di ricerca tengono traccia degli imbrogli in PF? Ora parleremo di diversi modi.

I motori di ricerca calcolano il tradimento del PF

Non puoi nemmeno dubitare che i motori di ricerca siano a conoscenza della tua intenzione di migliorare i fattori comportamentali. Possono tenere traccia di tali azioni nei seguenti modi:

  • la navigazione attraverso i siti durante l'imbroglio viene solitamente eseguita dagli stessi indirizzi IP. In particolare, quando ordini le viste dagli sponsor click-through, i motori di ricerca tracciano facilmente gli indirizzi da cui i clicker guadagnano;
  • di nuovo, tramite gli indirizzi IP, i motori di ricerca possono rilevare l'entrata di richieste identiche e una transizione allo stesso sito. Anche se viene utilizzato un gruppo di parole chiave, è facilmente determinabile;
  • è ancora più semplice tracciare i trucchi se vengono fatti clic da Yandex. Browser o browser con Yandex installato. Bar;
  • nella maggior parte dei casi, quando si ordinano traffico di cheat, i servizi offrono due opzioni: la transizione dai motori di ricerca o una transizione diretta. Non ha senso usare le transizioni dirette, il traffico dai servizi di imbroglio non porterà benefici al PF. Sì, e i motori di ricerca noteranno immediatamente l'imbroglio, dato il dominio da cui è stata effettuata la transizione;
  • è ovvio che il webmaster ha approfittato del trucco quando il traffico del sito è aumentato drasticamente, ma non c'erano segnali su Internet (media, social network, pubblicità) e nulla è cambiato sulla risorsa;
  • i fattori comportamentali contengono dati diversi: il tempo trascorso sul sito, il numero di transizioni, l'area visualizzata e molto altro. Se tutti i visitatori si comportano allo stesso modo, è ovvio che questo è un trucco

I motori di ricerca, e in particolare Yandex, negli ultimi anni, ha imparato come analizzare correttamente i fattori comportamentali , poiché ripone grandi speranze su questo segnale. Pertanto, è meglio non usare cheat, ma provare a migliorare il PF in modo naturale, aggiornando la tua risorsa.

Ti interesserà anche:
- Promozione del sito tramite suggerimenti nei motori di ricerca
- Studia i motori di ricerca e guadagna
- Come promuovere il tuo sito nei motori di ricerca

Ricerca

articoli Correlati