In tal caso vale la pena vendere il sito?

Ogni giorno vengono create poche centinaia di migliaia di siti in tutto il mondo, una piccola parte di essi si sta sviluppando, il resto viene chiuso nel tempo.

Qual è lo scopo della creazione di siti Web? Ognuno ha le proprie ragioni, qualcuno vuole fare soldi, qualcuno crea siti web per l'ordine, alcuni semplicemente gestiscono il sito per interesse, ma non tutti trovano il tempo e i soldi per il loro sviluppo.

Devo vendere il mio sito web? I webmaster spesso pensano di vendere una risorsa quando ci sono problemi con la manutenzione.

Ci sono anche molti motivi diversi qui, qualcuno non ha tempo per scrivere blog e alcuni hanno urgente bisogno di soldi. In ogni caso, la vendita del sito, è un passo più competente, molti solo li butto.

In tal caso vale la pena vendere il sito?

Perché non dovresti vendere il sito?

Per quasi ogni tipo di risorsa, puoi trovare un acquirente, un'asta è stata lanciata appositamente per questo. Migliore è il sito, più sarà pagato, e il profitto una tantum è uno dei motivi principali per aggiungere il lotto.

È facile vendere un sito, ma prima devi valutare i pro ei contro di , perché ci sono abbastanza lati negativi:

  • ogni sito può essere redditizio, quindi vendere pad, ti sbarazzi del bene. Lasciare ora che la risorsa non porti buoni soldi, potrebbe essere meglio fare qualche sforzo e renderlo redditizio? Come minimo, puoi cercare un copywriter e inserire il contenuto sulla macchina;
  • investi nella creazione, nella manutenzione e nello sviluppo dello sforzo e del denaro del sito web, sei pronto a lasciare tutto questo? Sì, verrai pagato per il sito, ma devi capire che nessun acquirente apprezzerà molto il tuo tempo;
  • alcuni siti fin dall'inizio non guadagnano molta popolarità, ma in futuro diventano Top-end. Non si può nemmeno immaginare come i registi si siano rammaricati di aver sviluppato social network prima di Facebook, ma a causa del basso interesse, sono stati chiusi o venduti. Ora i social network sono diventati il ​​tipo più popolare di siti che fanno un sacco di soldi.

Vendendo la tua risorsa unica, abbandoni i potenziali clienti, perdi denaro e perdi anche una buona idea. Tutto ciò deve essere considerato prima che il sito sia messo in vendita.

In tal caso vale la pena vendere il sito?

In tal caso vale la pena vendere il sito?

Ci sono un certo numero di situazioni in cui è molto meglio vendere il sito piuttosto che preoccuparsene accompagnamento.

Ecco le opzioni più comuni:

  • hai deciso di lasciare la nicchia del business in cui si sviluppa il sito;
  • il sito ti porta in fondo e altro non porta piacere;
  • il denaro è urgente;
  • è necessario un capitale iniziale per un nuovo progetto.

Inoltre, alcune persone considerano la manutenzione del sito Web troppo rischiosa.

In effetti, ora sono apparsi molti filtri per i motori di ricerca, gli hacker sono costantemente alla ricerca di "scappatoie" per l'hacking, e la concorrenza è in costante aumento, che può influire sul traffico del sito e sulla redditività.

Se sei determinato a "resettare" la tua risorsa, un articolo su come vendere il sito ti è utile.

La vendita del sito dovrebbe essere affrontata seriamente, ha alcuni pro e contro. Nessuno dovrebbe influenzare la tua decisione, soppesare tutti i vantaggi e gli svantaggi, valutando sobriamente la situazione e le prospettive. Prenditi il ​​tuo tempo, come dice il proverbio, "Misura sette volte, taglia uno."

Ti interesserà anche:
- Servizio Witget per migliorare il sito
- Come non vendere pubblicità?
- Un sito grande o molti più piccoli, che è meglio?

Ricerca

articoli Correlati