La pagina di destinazione non aiuta, cosa fare? conversione del traffico

Per la realizzazione di prodotti informativi, è necessaria una pagina di destinazione in cui verranno presentate tutte le informazioni necessarie, anche gli imprenditori di start-up ne sono a conoscenza. Sfortunatamente, dopo la creazione della pagina di destinazione, non tutti aumentano nettamente le vendite e potrebbero esserci diverse ragioni.

La pagina di destinazione non aiuta, cosa fare? Con una tale domanda, molto spesso gli uomini d'affari di Internet principianti vengono ai forum. Di norma, tra le risposte più frequenti ci sono opzioni come "L'informazione è incomprensibile" o "La pagina non è decorata magnificamente".

Osservando tali risposte, devi lottare, a che stadio è stato commesso l'errore e cosa è meglio cambiare? > Quando una pagina di destinazione contiene troppe informazioni diverse, cataloghi di prodotti, metodi di pagamento, istruzioni di acquisto e altro, i visitatori possono davvero perdersi. I dati dovrebbero essere chiaramente strutturati, quindi, invece di un sito di una pagina, puoi provare a correggere la situazione creando una canalizzazione.

Su un sito di questo tipo avrai diverse pagine in cui le informazioni dettagliate saranno presentate separatamente. Ad esempio, l'elenco delle pagine potrebbe essere il seguente: Offerta unica, catalogo prodotti, informazioni sulla spedizione, pagina di pagamento. In linea di principio, puoi utilizzare il testo della tua pagina di vendita, devi solo dividere i dati in più parti.

Dopo aver creato la canalizzazione, utilizza gli strumenti per raccogliere le statistiche. Un'ottima opzione è creare un "obiettivo", che ti aiuterà a ottenere preziose informazioni sulla pagina che la maggior parte degli acquirenti lascia dal tuo sito. Quando determini la fase in cui i clienti vengono esclusi, capirai che cosa deve essere cambiato.

La pagina di destinazione non aiuta, cosa fare? conversione del traffico

Molti imprenditori possono dire che usare una canalizzazione è meno efficiente, perché un visitatore dovrà visitare troppe pagine, ma d'altra parte, questo è l'ideale per ottenere statistiche e identificare punti deboli sulla pagina di destinazione. Inoltre, in alcuni casi, la canalizzazione diventa molto più efficiente della pagina di destinazione.

Trovare la migliore opzione per la pubblicità è possibile solo attraverso tentativi ed errori. Sperimenta e applica diverse strategie di marketing, scegliendo le opzioni più efficaci per te stesso e migliorane te stesso.

Ti interesserà anche:
- Come guadagnare quanto vuoi?
- Guadagni creativi su Internet
- Come guadagnare velocemente?

Ricerca

articoli Correlati