Lettore Marathon 2008 - Google Reader - Profit Hunter

Con supporto: un blog può essere una fonte di reddito più affidabile di un'azienda offline.

Lettore Marathon 2008 - Google Reader - Profit Hunter Se ti ricordi, l'anno scorso il lettore RSS della maratona era Bloglines. Quest'anno Ed ha deciso di andare a Google Reader .

È noto a molti di voi. Secondo FeedBurner, 754 persone lo usano tra i lettori di blog.

Lettore Marathon 2008 - Google Reader - Profit Hunter

Penso che dopo questo post ci saranno più tali 🙂

(In questo posto, come al solito, voglio ringraziare i lettori di blogger che mi hanno aiutato a diffondere idee Spring Marathon su Runet. E oggi voglio dire grazie a un web @ m Steru, autore del blog AltSeo. Co. Cc.)

Informazioni su come utilizzare un lettore RSS per scopi commerciali, Ed, piuttosto tutto, lo dirò in agosto. Ora ci concentreremo solo su quelle caratteristiche che lo distinguono dagli altri lettori. Come tutti gli altri lettori, Google Reader raccoglie feed RSS da blog, siti Web, motori di ricerca personalizzati, canali di informazione, ecc. Tuttavia, presenta alcuni vantaggi che lo rendono il migliore tra pari.

Se hai studiato Google Reader in lungo e in largo, questo post è improbabile che sia interessante, ma se questo lettore è nuovo per te o vuoi sapere come Ed Dale e altri blogger e marketer occidentali riescono a rintracciare fino a 400 nastri e spendici un po 'più di mezz'ora al giorno, quindi questo articolo è per te.

Lo stesso Google Reader è qui. Per registrarti, devi solo avere un account Google (ad esempio una casella di posta in Gmail).

Per iniziare, devi impostare Google Reader come lettore RSS predefinito. In Flock, questo viene fatto tramite Strumenti -. Opzioni ... -. Feed , ma sembra che FireFox3 non faccia nulla (almeno nelle impostazioni non ho trovato questa scheda, anche se era in FF2).

Ora devi importare tutti i tuoi nastri qui da un altro lettore. Poiché ho usato Bloglines prima, mostrerò il processo di esportazione / importazione usando Bloglines , (sono sicuro che questo processo sarà lo stesso per tutti i lettori).

Nell'angolo in basso a sinistra, trova il link Esporta iscrizioni e fai clic su di esso.

Lettore Marathon 2008 - Google Reader - Profit Hunter

Salva il file sul disco rigido, apri Google Reader e nell'angolo in basso a sinistra trova e fai clic sul link Gestisci iscrizioni . Nella nuova finestra apri la scheda Importa ed esporta

Lettore Marathon 2008 - Google Reader - Profit Hunter

e importa l'esportazione del file . opml da dove l'hai salvato.

Un piccolo svantaggio è che quando si trasferiscono i nastri, le voci contrassegnate come non lette non vengono salvate, quindi sarà necessario contrassegnarle manualmente.

Il vantaggio principale di Google Reader

Sono sicuro che molti lettori già utilizzano questa funzionalità con tutte le loro potenzialità, ma comunque, devo dirlo a riguardo, così oggi puoi leggere di più nastri per un periodo di tempo più breve.

Dopo aver trasferito l'intero elenco di nastri su Google Reader, nel lettore verranno visualizzate nuove voci.

Lettore Marathon 2008 - Google Reader - Profit Hunter

Per visualizzarli, devi solo fare clic sul link (questo rende Google Reader migliore di Bloglines). Per impostazione predefinita, verranno visualizzati in forma estesa. Poiché è necessario ruotare la rotellina per scorrere anche le nuove voci per un lungo periodo, è necessario per cambiare la visualizzazione delle nuove voci nella modalità elenco .

Lettore Marathon 2008 - Google Reader - Profit Hunter

Ora ho appena intravisto le intestazioni

Lettore Marathon 2008 - Google Reader - Profit Hunter

per aprire i record che mi interessano, per contrassegnare come non letti quelli a cui Voglio tornare più tardi, mettere un asterisco su quelli che sono preziosi per me, o condividerli con altri (Ed racconterà questa caratteristica in dettaglio nei seguenti video).

In totale, sono stati necessari circa 10 minuti per visualizzare e leggere 73 voci. Molto meno che se li leggessi tramite Bloglines (qui devi anche tener conto del fatto che i registri di Google Reader si aprono molto più velocemente).

E ho anche trovato un interessante post nel Cattivissimo Moneymaker sul modello perfetto per AdSense 🙂

In generale, mi sono già completamente spostato su Google Reader. Resta solo da notare i vecchi post che sono stati segnalati nei miei Bloglines.

p. a. In Google Reader, è ancora disponibile una comoda ricerca sui nastri e la possibilità di aggiungere nuovi nastri che sono vicini soggetti a nastri già presenti nel lettore (Link Cerca. sopra l'elenco dei nastri).

Articoli correlati:

  • Dò inizio alla maratona 2008
  • Impostazioni e aggiunte a Flock
  • Ottimizzazione di vecchi post
  • 10 modi per aumentare rapidamente il traffico del blog

Ti piacciono gli articoli? Iscriviti alla newsletter!

Ricerca

articoli Correlati