L'introduzione di codice dannoso sul sito, sito di hacking

Ci sono truffatori in quasi tutte le sfere, quindi le persone oneste affrontano sistematicamente vari problemi. I webmaster sono una delle categorie di utenti che in una certa misura intrusano interessi. No, non stanno cercando di danneggiare personalmente l'utente, stanno cercando di usare la sua risorsa per i propri scopi.

L'introduzione di codice dannoso sul sito, il tipo più comune di frode. In precedenza, era molto più difficile eseguire tali azioni, ma oggi è apparso CMS, che ha protezione, ma ha i cosiddetti "Fori".

L'introduzione di codice dannoso sul sito, sito di hacking

Da dove viene il codice dannoso sul mio sito web?

Molti webmaster si stanno chiedendo dove il loro codice malevolo e nuovi file sull'hosting potrebbero apparire sul loro sito web. I malfattori usano vari modi di penetrazione nel sistema, quindi è necessario essere pronti a qualsiasi sorpresa.

Prima di tutto, dovresti prendere in considerazione l'utilizzo di una password sicura. Usa quanti più caratteri possibili nella password, e anche diluiscilo con le lettere. Per impostazione predefinita, dopo aver installato il CMS, il nome dell'amministratore è impostato come Amministratore , è anche meglio cambiarlo.

Nella maggior parte dei casi, i programmi di selezione vengono utilizzati per selezionare una password e accedere dal pannello di amministrazione, quindi è logico utilizzare i plug-in di blocco. La loro funzionalità aiuta a bloccare l'accesso al pannello di amministrazione, dopo diversi tentativi infruttuosi di passare l'autorizzazione.

L'introduzione di codice dannoso sul sito, sito di hacking

Non è raro che i modelli non di qualità diventino la causa dell'hacking. Devi essere incontrato sui siti Internet con lo stesso design, per spiegare questo fenomeno non è difficile, solo due webmaster hanno utilizzato un modello gratuito. Distribuendo modelli speciali con "Fori", gli attaccanti ottengono l'accesso a un'enorme quantità di risorse.

Oltre a queste opzioni di hacking, i truffatori utilizzano un numero enorme di altri metodi. È possibile fornire un elevato livello di sicurezza da soli, per questo ci sono un certo numero di plug-in. Uno dei più utili è il plugin Belavir.

Quando nuovi file appaiono sul tuo sito, questo plugin ti avviserà a riguardo. Se lo usi, anche se il codice dannoso viene aggiunto al tuo sito web, puoi individuarlo ed eliminarlo rapidamente.

Se hai avuto casi del genere e hai trovato file extra nelle directory dei siti, non essere pigro per guardare i link esterni. Copiali e mettili su vari forum, se non ci occupiamo di loro, allora nessun altro lo farà.

Ti interesserà anche:
- Lotta contro Google con copia-incolla
- Link non di qualità
- Come ottenere link naturali?

Ricerca

articoli Correlati