Navigazione corretta del sito, che tipo di navigazione fare sul sito?

Un sito web di qualità dovrebbe essere buono su tutti i lati. Basta visitare diversi progetti popolari per capire che è stato fatto molto lavoro su ciascuno di essi, nella configurazione di tutti i componenti.

In questo articolo, evidenzieremo un fattore così importante come la navigazione, che i principianti spesso dimenticano.

La corretta navigazione del sito non consiste solo nell'impostare le voci di menu e la loro posizione, ma garantisce una transizione confortevole attraverso la risorsa. È improbabile che i visitatori che non si sentiranno a proprio agio nel realizzare transizioni all'interno del sito trascorrano molto tempo su di esso, e ancora di più andranno costantemente alla risorsa.

Navigazione corretta del sito, che tipo di navigazione fare sul sito?

Che tipo di navigazione dovrebbe essere effettuata sul sito?

Per rendere conveniente la navigazione sul sito, è necessario innanzitutto sviluppare la struttura della risorsa. Puoi prendere un normale foglio di carta e indicare su di esso tutte le pagine importanti che i tuoi visitatori visiteranno. Quando sviluppi una struttura, ricorda la regola d'oro: ogni materiale dovrebbe essere disponibile in 3 clic dalla pagina principale.

Durante lo sviluppo della navigazione del sito, assicurati di installare una mappa del sito. Questo aiuterà i visitatori a sfruttare i contenuti del tuo sito.

Il sistema di navigazione del sito dovrebbe essere una guida per ogni visitatore. I fattori comportamentali dipendono da quanto competente, premuroso e conveniente sia. Il visitatore troverà le informazioni necessarie, trascorrerà molto tempo sul sito, tornerà da lui in futuro?

Affinché la barra di navigazione del sito porti solo vantaggi, deve essere semplice ed efficace. Da questo dipende anche il livello di conversione del traffico. Questo include non solo il menu principale, la corretta navigazione dovrebbe essere su ogni pagina. I visitatori dovrebbero avere suggerimenti su dove andare e su cosa fare clic.

Navigazione corretta del sito, che tipo di navigazione fare sul sito?

Regole per una buona navigazione

Navigando, devi guidare i visitatori verso azioni mirate. Se si tratta di un negozio online, è necessario creare una struttura in modo da indirizzare l'utente all'acquisto. Ci vorrà un sacco di tempo per l'installazione, è ancora necessario testare, ma ne vale la pena.

Per non perdere punti importanti, prendere in considerazione i seguenti consigli:

  1. Intuitività. La navigazione non dovrebbe essere difficile, quindi non importa come vorresti, è meglio abbandonare forme e menu complessi, scritti, per esempio, in Flash. È preferibile utilizzare la navigazione standard con un'interfaccia familiare.
  2. Significato. Non ha senso aggiungere nuovi elementi di menu, collegamenti e blocchi con la presentazione di materiali che non sono importanti per i visitatori. Ogni elemento di navigazione dovrebbe essere utile, non si dovrebbe sovraccaricare la risorsa.
  3. Identità. Alcuni webmaster cercano intenzionalmente di mostrare la loro creatività e creano una navigazione diversa per le singole pagine del sito. È meglio non farlo, poiché i visitatori possono facilmente confondersi.
  4. Armonia. Tutti gli elementi di navigazione che installi sul sito dovrebbero adattarsi bene al progetto generale della risorsa. Questo vale non solo per il menu, ma anche per elementi come briciole di pane o blocchi con collegamenti.

La corretta navigazione del sito è un fattore importante in qualsiasi risorsa, e i webmaster che non vogliono fare tutto in un modulo standard devono capire che nessun visitatore impiegherà tempo a imparare la tua interfaccia. È molto più semplice andare su un altro sito.

Navigazione corretta del sito, che tipo di navigazione fare sul sito?

La navigazione facile del sito inizia dal menu principale

I lavori per migliorare l'usabilità devono essere avviati dal menu principale. È il contenuto del progetto per i visitatori. Ogni utente presta attenzione al menu principale e già su di esso trarrà delle conclusioni, quali dati possono essere trovati qui. Ecco perché, nel menu principale dovrebbero essere gli articoli migliori.

Basta non aver fretta di aggiungere il maggior numero possibile di elementi per mostrare quante informazioni differenti sul sito. Numerosi test hanno dimostrato che i visitatori percepiscono solo 5-7 voci di menu. Cosa succede agli altri? Semplicemente non cadono in considerazione.

Ad esempio, se stai preparando un menu per un negozio online, gli elementi ottimali del menu principale saranno: servizi, prezzi, contatti, catalogo, dell'azienda.

Un blocco con un menu deve essere posizionato su ogni pagina e utilizzare un'area visibile. Di norma, questo è l'angolo in alto a sinistra dello schermo, ma tutto dipende dal design del sito (il menu può essere orizzontale). Non è necessario creare qualcosa qui, gli utenti sono già abituati a un formato specifico, usarlo.

Navigazione corretta del sito, che tipo di navigazione fare sul sito?

Navigazione pagina per pagina - collegamento interno

Su ogni singola pagina, è necessario lavorare separatamente sui servizi. Quando aggiungi nuove pagine, è meglio mettere immediatamente link ad altri materiali. Abbiamo già detto che cos'è il collegamento e come farlo. Per un sito di informazioni è molto importante, inoltre è utile fare riferimento agli articoli pertinenti all'argomento.

I proprietari di servizi e negozi online possono aggiungere diversi blocchi, in cui verranno presentati prodotti simili, strumenti aggiuntivi e così via. L'obiettivo principale di tutto questo è aumentare il numero di transizioni interne, alcuni dei visitatori potrebbero semplicemente non sapere cos'altro sul sito.

Cos'altro vale la pena usare? Menu aggiuntivi su ciascuna pagina. Elenco dei tipi di collegamento interno, abbiamo menzionato le briciole di pane. L'installazione di tale funzionalità non è difficile, i plug-in vengono creati per tutti i motori:

Navigazione corretta del sito, che tipo di navigazione fare sul sito?

Questo è un esempio di un menu aggiuntivo con il quale un visitatore può facilmente navigare nella struttura e capire dove si trova al momento. Forse una persona arriva alla pagina direttamente dal motore di ricerca, nel qual caso avrà sicuramente bisogno di un tale menu. Basta renderlo evidente.

Navigazione nella pagina del sito

Non molto tempo fa ho deciso di migliorare il mio blog e ora il contenuto è apparso in molti articoli. Tali elementi di navigazione del sito aiutano a navigare rapidamente nella pagina se contiene molte informazioni. Gli utenti possono cercare qualcosa di specifico, perché costringerli a leggere materiali voluminosi.

Come per i negozi online, è meglio non caricare pagine contenenti informazioni, ma dividerle in più parti. L'opzione ideale è aggiungere un menu aggiuntivo con la navigazione ai dati più importanti: caratteristiche, recensioni, prezzi, prodotti simili e così via:

Navigazione corretta del sito, che tipo di navigazione fare sul sito?

La navigazione del sito Web utilizzata per le vendite dovrebbe essere il più confortevole possibile. Meno clic fa un cliente sul sito per un ordine, meglio è. Pertanto, oltre ai diversi menu sulla pagina del prodotto deve essere presente l'ordine dei pulsanti, andare al carrello, pagamento e altri pulsanti (collegamenti).

Come navigare nel sito: menu aggiuntivi

Mentre alcuni webmaster riempiono le barre laterali con i banner, altri installano collegamenti e menu aggiuntivi. Ho scelto la seconda opzione, sotto il menu principale in ogni pagina del mio blog ci sono diversi altri tipi di menu, che contengono collegamenti ai materiali più utili.

Idealmente, è consigliabile creare tali menu con riferimento a sezioni specifiche. Ad esempio, se una persona è interessata al Forex, mostragli un menu e, se crea un sito, elementi completamente diversi. Finora, sul blog di Workion, gli stessi menu che mostrano i migliori articoli sono mostrati a tutti.

Ancora una volta, diciamo alcune parole sui siti commerciali. Puoi anche creare blocchi su di loro, e se non ci sono articoli sul sito, procedi da ciò che è. Fai una selezione dei prodotti più venduti, servizi popolari, categoria di prodotti con una quota, offerte speciali e molto altro ancora.

La praticità della navigazione del sito deve essere costantemente perfezionata. Per capire cosa serve per lavorare, chiedi agli amici di usare il sito ed esprimere la loro opinione sulla convenienza. Lascia che esprimano un'opinione, ma non corri per correggere tutto, accendi la testa, devi ascoltare la maggioranza e i professionisti.

Ti interesseranno anche:
- Suggerimenti per il collegamento interno
- Errori dei blogger
- Che il successo del blog

dipende da
Ricerca

articoli Correlati