Nick è un'importante sciocchezza per un copywriter.

Non tutti prestano attenzione alle piccole cose, anche se da loro dipende il successo del moneymaker.

Indipendentemente da ciò che decidi di fare su Internet, avrai sempre concorrenti e aggirarli, bisogno di diventare attento ai dettagli. Anche un soprannome su vari siti può influenzare lo sviluppo dell'attività professionale.

In che modo un nick influisce sulla carriera di un copywriter? Rimani nel posto del compratore e pensa. Vai in borsa, trova materiale interessante, ma il soprannome dell'autore è Smesharik1999.

D'accordo, avrai già dei dubbi sulla professionalità di questo autore, che si definisce un personaggio dei cartoni animati, e anche nato nel 1999.

Nick è un'importante sciocchezza per un copywriter.

Nick è un'importante sciocchezza per un copywriter

Qualcuno dirà, che differenza si chiama l'autore. Immagina solo che un copywriter con il soprannome sopra venda articoli sugli argomenti "Mercato fondamentale" o "Scegliere un broker di opzioni binarie".

È improbabile che una persona che mantiene un blog su Forex decida di acquistare contenuti da un autore non serio.

L'esempio è esagerato in modo specifico per capire quanto influisce l'accesso dell'utente sul sito. Solo a prima vista sembra che sia un po 'strano, infatti a volte gli autori vengono scelti per nome.

Affinché uno pseudonimo non abbia un impatto negativo sullo sviluppo della carriera, inventarlo correttamente.

Ecco alcune delle migliori opzioni:

  1. Alexander Tylov - alcune persone nascondono il nome e il cognome, ma i clienti si riferiscono a tali profili con maggiore fiducia. Cosa stai cercando di nascondere? Cosa stai lavorando allo scambio? Ti dirò di più, meglio aggiungere al tuo profilo anche una foto reale. In pratica, questo è utile, poiché alcuni clienti possono trovarti sui social network e offrire condizioni favorevoli per una cooperazione diretta.
  2. Dottore, meccanico, commerciante - definirti uno dei termini che indicano un'attività professionale è anche un bene. Questa opzione è l'ideale se si utilizza uno stretto tema del proprio lavoro. Puoi scavare più a fondo e usare soprannomi ancora più stretti, per esempio, non un dottore, ma un dermatologo o un chirurgo. Per i professionisti più fiducia.
  3. Doctor Evil - i nickname divertenti e divertenti sono più adatti non per il lavoro, ma per la comunicazione nei forum o nei giochi online. Certo, puoi chiamarti John Travolta se scrivi dei film o ti chiami pooja se scrivi articoli su DotA. Anche qui è necessario procedere dall'argomento, ma è meglio non guidarsi nell'inquadratura e utilizzare altre forme di login.
  4. Drugan17 - c'è una doppia impressione sui nickname con i numeri. Se indicano i numeri che mostrano l'età, rischi di perdere l'interesse di alcuni clienti. Qualcuno non vuole lavorare con scolari e studenti, e alcuni non lavoreranno con quelli che hanno più di 45 anni.
  5. Un insegnante di business - tutti i tipi di soprannomi che ti mettono in una buona luce sono ideali per i professionisti. Se hai grandi progetti e vuoi segnare un punteggio enorme, puoi chiamarti "il Dio del marketing", "Il Re del Forex" o "Sensei sul guadagno". Quando hai una valutazione alta, un tale soprannome ti aggiungerà solo solidità.
Nick è un'importante sciocchezza per un copywriter.

Lascia che qualcuno non sia d'accordo con l'influenza dei nickname in una carriera di copywriting e continui a utilizzare accessi senza volto come "CCC2" o "qwerty1". Come minimo, tale nome non viene ricordato e ogni autore sa che la popolarità negli scambi di copywriting è semplicemente necessaria .

Pensa agli accessi appropriati per te stesso e ricorda che i profili personalizzati con foto reali sono l'opzione migliore. Quando li usi, ispira fiducia, puoi contare su offerte dirette e non avrai restrizioni sugli argomenti scelti.

Sarà anche interessante per te:
- Dove cercare un copywriter?
- I clienti difficili per i copywriter
- Quanto velocemente può sparire un copywriter?

Ricerca

articoli Correlati