Pennello: tempo per riassumere i primi risultati: Profit Hunter

Pennello: tempo per riassumere i primi risultati: Profit Hunter Quindi è passato un mese e mezzo da quando Arser ha condiviso il suo pulsante Bablo con me 🙂

Durante questo periodo ho avuto modo di conoscere bene la sceneggiatura (anche se non ho fatto tutto pianificato a causa della sua naturale pigrizia e alcune ragioni oggettive), per dire che Brush esegue correttamente tutte le funzioni elencate nella descrizione . Pertanto, ne sono completamente soddisfatto e ritengo che il suo valore sia del tutto giustificato.

Qui, in linea di principio, e tutto il feedback ...

No, no, sto scherzando, questo è solo il suo inizio 🙂 Non posso non dirti, perché Sono stato contento della sceneggiatura, giusto?

Qui ci sono commenti su singole funzioni e vantaggi dello script :

  1. Semplice installazione dello script . Insieme allo script vengono fornite istruzioni in poche righe su come installarlo. Se sai come impostare le autorizzazioni sulle cartelle e apportare modifiche al file di configurazione . php , hai inserito lo script in pochi minuti.
  2. Basso consumo di risorse . I miei siti sono su hosting condiviso. Funziona come un orologio.
  3. Aggiungi e aggiorna automaticamente il contenuto . Non appena crei un elenco di parole chiave (se sei veramente pigro, lo script lo compilerà per te 🙂), salvalo ed esegui l'utilità predefinita Prefill, lo script raccoglierà contenuti pertinenti per ogni pagina del sito (indipendentemente dal loro numero). Se hai frasi chiave abbastanza lunghe e lo script non riesce a trovare articoli, foto, notizie, ecc. Per loro, puoi sempre aggiungere gli elementi mancanti manualmente.
  4. Contenuti di testo sinonimi sul sito . Il sinonimo di sinonimi consente di rendere il testo delle pagine più unico. Puoi scegliere la profondità della sinonimizzazione per ogni singolo blocco, che si tratti di notizie Google o di una descrizione dei prodotti di Amazon. Se il dizionario incorporato dei sinonimi non è abbastanza, puoi sempre aggiungerne uno.
  5. Ping automatico . Grazie al ping, il primo giorno della sua esistenza, il mio primo sito Brush ha portato 4 vendite e diverse decine di visitatori. Poi, tuttavia, la partecipazione è diminuita, ma non dipende più dal ping 🙂 Lo script fa il ping delle pagine ogni volta che cambia il loro contenuto.
  6. Struttura del sito SEO-friendly . I siti sul pennello sono disposti in modo tale che è necessario inviare un determinato numero di collegamenti alla pagina principale e alla mappa del sito e Google lo indicizza regolarmente. Ho avuto abbastanza di un paio di link nei commenti su Digg e un paio di dozzine di commenti nei blog borghesi in post con PR3 + (incluso nofollow) per indicizzare circa il 75% delle pagine (368 pezzi).
  7. Una buona scelta di programmi di affiliazione . Se non hai lavorato con eBay, puoi collegare un programma di affiliazione di Amazon al sito. Allo stesso modo, se per qualche motivo non desideri pubblicare annunci su Google AdSense sui tuoi siti web, puoi utilizzare i feed Umax e Affiliate Cube.
  8. Inoltre, Brush genera pagine di destinazione per le campagne PPC , ma non ho ancora potuto testare questa funzionalità, perché non ho ancora raggiunto il PPC 🙂
  9. E, naturalmente , è impossibile dimenticare quelli notevoli. supporto nella persona di Arser stesso. Tutti i bug trovati sono stati corretti al volo, i desideri sono stati presi in considerazione, i suggerimenti di ottimizzazione ei dettagli tecnici sono stati rilasciati senza domande. In generale, se Arser non avesse ancora lasciato ICQ, non avesse dormito, non avesse mangiato e non si fosse alzato da dietro il computer, ma avesse solo risposto alle domande dei clienti ... 🙂

"Questo è tutto figo, ma quanto guadagnerò con l'aiuto di questo Pennello ? "- mi chiedi Onestamente, non ne ho idea, qui tutto dipende da te, lavorerai duro, guadagnerai molto, anche se hai davvero bisogno la risposta a questa domanda, leggi il post su come guadagnare soldi nei negozi online dal Boltolog.

In conclusione, voglio dire che, nonostante sia più colpito dal lavoro con la nicchia Continuerò a fare un blog al mese per negozio Diversificazione delle fonti di profitto non ha ancora fatto del male a nessuno 🙂

Successo!

Ti piacciono gli articoli? Iscriviti alla newsletter!

Ricerca

articoli Correlati