Quale portfolio ha bisogno di un copywriter? Il portafoglio giusto.

Nel campo del copywriting, è già abbastanza difficile competere con autori esperti, perché molti si sono dimostrati positivi e hanno ottenuto una valutazione impressionante, quindi i clienti preferiscono lavorare con loro.

Come interrompere gli ordini? Sforzati per un livello professionale e assicurati di creare un portafoglio per te stesso.

Che tipo di portfolio ha bisogno di un copywriter? Non importa dove crei un portfolio, apri un sito web, all'interno di uno scambio di contenuti o anche sui social network, la cosa più importante è che il tuo lavoro non sia svolto invano. Quando crei esempi dei tuoi testi, devi fare affidamento su diverse regole importanti.

Quale portfolio ha bisogno di un copywriter? Il portafoglio giusto.

Il portfolio del copywriter corretto

  1. Non la quantità, ma la qualità. È necessario riempire il portafoglio solo con materiali di alta qualità, che secondo lei sono i migliori. Lascia che sia 5-7 articoli, non 20-30 testi analfabeti e senza successo. Devi mostrare non la produttività, ma solo la qualità.
  2. Una varietà di materiali. I clienti possono essere diversi e i copywriter sono spesso interpreti versatili e accettano applicazioni per lo sviluppo di testi di vari argomenti. Inoltre, i testi possono essere diversi per tipo, informativo, vendita di articoli, istruzioni, procedure dettagliate e così via. Cerca di aggiungere materiali diversi al tuo portfolio per mostrare la tua versatilità e attirare tutti i possibili clienti.
  3. Guadagna popolarità. Il modo più sicuro per ottenere popolarità, oltre a riempire il tuo portafoglio con materiali di alta qualità, è la partecipazione a varie competizioni. Migliaia di siti Web, blog, forum e scambi freelance sono costantemente organizzati in tutti i tipi di contest in cui è possibile partecipare. Solo un articolo può portarti fama e nuovi clienti.
  4. Ulteriori informazioni sui lavori. In parallelo con l'aggiunta di nuovo materiale nel portfolio, specificare ulteriori informazioni. Ad esempio, puoi aggiungere un'attività tecnica, specificare i requisiti del cliente, presentare uno stile di presentazione delle informazioni, spiegare dove è destinato il testo, ecc.

    Tutto ciò aiuterà i clienti a capire perché ci sono vari elementi nei tuoi materiali. Perché farlo? Il fatto è che un articolo compilato dalla prima persona per un blog potrebbe non essere adatto per riempire un sito aziendale, e quindi il cliente non pensa che tu stia usando questo stile, devi spiegare che il cliente lo ha richiesto.

Quale portfolio ha bisogno di un copywriter? Il portafoglio giusto.

Per un copywriter esperto che ha completato migliaia di ordini nella sua carriera, è facile riempire un portfolio con un buon lavoro. Non dimenticare che senza il consenso dei clienti, non puoi organizzare il lavoro, perché insieme alla vendita del materiale, vendi il copyright, il che significa che il testo diventa di proprietà dell'acquirente.

Sarai anche interessato a:
- Errori sulla strada per il copywriting di successo
- Cos'è un riassunto di copywriting?
- Come scrivere un articolo su un argomento sconosciuto ?

Ricerca

articoli Correlati