Tecnica di visione rapida per aiutare i blogger - Profit Hunter

Con supporto: tutti i concorsi sulla blogosfera.

Questo articolo è l'inizio di una serie di note di Darren Rose sulla corretta scrittura di contenuti per un blog.

Il recupero delle informazioni dalle pagine Web ha le sue caratteristiche. Uno di questi è che la maggior parte della gente legge online esaminando la pagina per singole parole, frasi o titoli (secondo le statistiche di www. Useit. Com e readsoft. Com, solo il 16% degli utenti legge ogni parola su una pagina e la media il lettore non percepisce più del 60%). Questa funzione è chiamata tecnica di revisione rapida, e non sarebbe saggio ignorarla quando si creano contenuti per blog.

Il tuo blog è facile da consultare? È abbastanza facile da controllare. Chiedi a un amico che non ha familiarità con il tuo sito per rivedere rapidamente gli ultimi post. Dagli 15-30 secondi ciascuno, e alla fine chiedigli di cosa si tratta. In questo modo si determina rapidamente quanto sia facile interagire con il blog.

Ci sono diversi trucchi semplici che possono aiutare il lettore a capire l'essenza del post in pochi secondi, prestare attenzione ai punti principali e interessarsi al sequel. Eccone alcuni:

  • Elenchi . Esistono informazioni che suggeriscono che i post in cui sono stati utilizzati elenchi puntati hanno ottenuto molto più di post della stessa lunghezza, ma scritti in testo normale.
  • Formattazione . Usa grassetto , lettere maiuscole, inclina , sottolinea e evidenzia elementi. Ma non esagerare, in quanto può confondere e stancare i tuoi lettori. Inoltre, tieni presente che le dimensioni, il colore e lo stile del carattere sono progettati per attirare l'attenzione sui tuoi punti principali.
  • Titoli e sottotitoli . Le parole grandi o volutamente selezionate sono buone come segnali visivi, parlano di ciò che sta accadendo nel testo e coinvolgono con successo i lettori nella lettura.
  • Immagine . Gli studi dimostrano che gli occhi del lettore sono attratti da una pagina con qualche immagine. Sarà intelligente metterli vicino ai punti chiave (specialmente quando sono strettamente correlati al contenuto).
  • Void . Non dare per scontato che è necessario riempire ogni centimetro di spazio utilizzato. Lo spazio vuoto non solo darà al lettore lo scarico, ma attirerà anche l'attenzione su ciò che è al suo interno.
  • Vai in fondo a . Cerca di essere breve nella tua narrazione.
  • Non seppellire i punti principali . Una delle insidie ​​in cui molti di noi cadono è la sepoltura dei punti principali nella profondità del testo, dove diventano invisibili. Assicurati di dire la cosa principale all'inizio. È possibile sviluppare ulteriormente l'argomento, ma le parole principali sono meglio dette nelle prime frasi.
  • Trova modi creativi per descrivere il tuo punto principale in tutto il post.
  • Non scrivere molte cose contemporaneamente . Questo aiuta a evitare di sovraccaricare il lettore di informazioni. Se vuoi coprire molte idee correlate, è meglio usare diversi post.

Se il tuo sito e i suoi post non vengono visualizzati correttamente, puoi perdere i tuoi lettori perdendo sul blog che sono.

Con supporto: rendi il tuo blog più popolare.

Stimul-Cash. com - La sua farmacia bianca.

Eskhosting - forse il miglior radiatore per i blog.

Buona attrezzatura di trasporto.

Ti piace articoli? Iscriviti alla newsletter!

Ricerca

articoli Correlati