Trivia in SEO conta molto - Profit Hunter

Alla domanda "Vuoi soldi?", Il 100% degli intervistati ha risposto "No". Ci crederai? E giustamente. Tutti vogliono soldi. E hanno bisogno di qualcosa da prendere, ed è meglio guadagnare. Fare soldi è buono, e fare soldi è ancora meglio. Da dove inizia il nostro reddito? I grandi dicono che tutto inizia con un'idea. Sì, è un dato di fatto. Nel contesto della padronanza del web e della creazione di siti web, il nostro reddito inizia con piccole cose. Ce ne sono molti. Richiama curiosità su SEO . Allunghiamo un piccolo osso, per così dire.

Molte aziende e professionisti SEO basano le loro raccomandazioni per i clienti su esperienza e pratica fondamentali. Usano le seguenti piccole cose importanti nell'ottimizzazione:

  1. Le parole nell'URL non sono separate dal trattino di sottolineatura "_", ma dal trattino "-".
  2. Per i titoli della pagina usa il tag H1.
  3. I tag H2 e H3 sono utilizzati per i sottotitoli.
  4. Le parole chiave o frasi sulla pagina sono in grassetto Almeno una volta
  5. Modifica i collegamenti interni in modo che le ancore siano collegate alle pagine di destinazione. e. non solo per dedurre alla fine del post "Articoli correlati", ma per collegare gli articoli al contesto.
  6. La posizione delle parole chiave principali all'inizio del titolo.
  7. Riduci il codice in relazione al contenuto. Ad esempio, se la pagina contiene un paio di righe di testo e il codice è salsiccia alle pagine cinque, come viene chiamato? Per evitare tale disonore, inizialmente è necessario pianificare e organizzare la pagina e i suoi elementi. Sotto il volume dei contenuti organizza l'intera pagina.
  8. I tag alt sono usati per le immagini.
  9. Chiudi link in nofollow a tali pagine di servizio come "autorizzazione", "registrazione", ecc. I robot di PS dovrebbero andare in uno spazio strettamente limitato sul sito, e non vagare ovunque.

Queste piccole cose finiscono spesso alla fine dell'elenco delle priorità di ottimizzazione. Sai che spesso le piccole cose non prestano attenzione. Ciò richiede una certa perseveranza, attenzione e pazienza.

Se tutto è così semplice a prima vista, qual è il problema? Il problema è solo nella quantità di queste piccole cose. Siamo clienti per noi stessi, prima di tutto. Come potremmo servire un cliente se avessimo un vero ordine di ottimizzazione? Consulenze, domande, chiarimenti sulle esigenze del cliente, specifiche tecniche, regolazioni e così via. Il cliente è difficile capire l'importanza di tutte queste saggezze di SEO shnyh. Ma li capiamo. E noi "ci buttiamo" sull'ottimizzazione.

Non essere pigro per prestare attenzione come cliente. Pagherà.

Come articoli? Iscriviti alla newsletter!

Ricerca

articoli Correlati