URL canonici: un nuovo metodo per gestire contenuti duplicati: Profit Hunter

Con supporto: Exclusio. Ru? abbiamo aperto

Google, Yahoo e Microsoft hanno annunciato un nuovo tag che può essere usato per dire ai motori di ricerca quale URL ha questa pagina.

Diamo un'occhiata a un esempio. URL diversi possono portare alla stessa pagina, ad esempio:

http: // www. esempio. prodotto / prodotto. php? item = some-item

http: // www. esempio. prodotto / prodotto. php? item = some-item. category = cat1

http: // www. esempio. prodotto / prodotto. php? item = some-item. trackingid = 1234. sessionid = 5678

Ora puoi aggiungere un tag. collegamento. nella sezione. testa. , per indicare la versione preferita dell'indirizzo:

. link rel = "canonical" href = "http: // www. esempio. prodotto / prodotto. php? item = some-item "/.

E i motori di ricerca capiranno che le pagine duplicate

http: // www. esempio. prodotto / prodotto. php? item = some-item. category = cat1

http: // www. esempio. prodotto / prodotto. php? item = some-item. trackingid = 1234. sessionid = 5678

sono in effetti la pagina canonica http: // www. esempio. prodotto / prodotto. php? item = some-item.

Alcuni dettagli tecnici:

URL nel tag. collegamento. può essere relativo e assoluto. Per evitare errori, è meglio usare un percorso assoluto.

Tag. collegamento. può indicare un URL canonico all'interno di un dominio / sottodominio, ma non un dominio diverso. Ad esempio, http: // test. esempio. com può indicare http: // www. esempio. com, ma non su http: // mysite. com.

Tag. collegamento. si comporta come reindirizzamento 301, nel senso che tutte le "proprietà aggiuntive" delle pagine (PageRank, link in entrata ...) vengono trasmesse alla pagina canonica.

Tag. collegamento. transitivo, cioè se A punta a B come indirizzo canonico e B punta a C come indirizzo canonico, allora C diventa canonico per B e A.

I motori di ricerca si riservano il diritto di utilizzare i loro algoritmi per eliminare l'uso "errato" del tag. collegamento. . Cioè, se il contenuto della pagina e la pagina canonica specificata sono significativamente differenti, allora il link canonico può essere considerato erroneo.

Il supporto per il nuovo tag è stato annunciato il 12 febbraio, ma il plugin per URL canonico per WordPress, l'estensione dell'URL canonico e il modulo per Drupal sono già scritti e disponibili per il download.

Con il supporto:

Su questo blog seo distribuiscono script gratuiti che potrebbero esserti utili.

Stimul-Cash. com - Proprio farmacia bianca

7 sorgenti di traffico per giovani e promettenti blogger

Ti piacciono gli articoli? Iscriviti alla newsletter!

Ricerca

articoli Correlati