War of the Planets - la prima strategia con il ritiro di denaro

La maggior parte dei nuovi giochi in cui puoi guadagnare denaro reale, scoppiano come bolle e i loro utenti salutano i loro investimenti.

È positivo che ci siano progetti di gioco creati non da scolari e imbroglioni, ma da intere compagnie, come War dei pianeti dallo sviluppatore Mill Nif.

Il gioco di ritiro del denaro di War of the Planets è molto diverso dagli altri giochi economici. Ha la funzione di prelevare fondi, ma per guadagnare bene, non dovrai solo investire denaro, ma anche partecipare attivamente allo sviluppo della tua razza.

La trama è interessante, molte opportunità, un bel design e molto altro cattureranno sicuramente la tua attenzione.

War of the Planets - la prima strategia con il ritiro di denaro

Il gioco è chiuso!

Gioca e guadagna denaro sulla Guerra dei Pianeti

Non è sorprendente che molti nuovi giochi siano registrati in questo gioco ogni giorno. partecipanti. È eccitante e interessante. Quando ti registri, sei invitato a scegliere la razza per cui combatterai le forze oscure:

War of the Planets - la prima strategia con il ritiro di denaro

Se vuoi ottenere una mina libera con cristalli viola, scegli terrestri. Coloro che giocano per turian, danno alla pianta un'armatura di nano-corpo. Scegliendo una razza di organico, prendi un paio di soldati "Soldier John".

Una volta Lord Maskar distrusse i pianeti di questi popoli, e ora popolavano il pianeta Calang per sopravvivere. Non c'è alcuna differenza fondamentale tra le gare, quindi scegli quello che ti piace di più.

Ogni nuovo arrivato nel gioco riceve una mina gratis, così puoi immediatamente raccogliere i cristalli rossi.

Il gioco ha molte funzioni e oggetti diversi, quindi non è facile capirli. Per facilitare i nostri lettori, abbiamo preparato le descrizioni di tutti gli elementi del gioco:

  • L'energia è la principale risorsa del gioco (viene acquistata e visualizzata con denaro reale).
  • L'energia verde viene generata quando si prelevano fondi (20% dell'importo). Per essere pagato, devi vincere la battaglia nell'arena.
  • Cristalli - sono estratti in miniere e sono necessari per la produzione di armi o di vendite sul mercato.
  • Armi - prodotte negli stabilimenti, necessarie per pompare unità e vendere.
  • Le unità sono i tuoi guerrieri che devono essere inviati alle incursioni per ottenere energia.
  • Miniere - portano cristalli, il livello aumenta a seconda del numero totale di cristalli raccolti.
  • Piante: producono diverse armi, questo richiede cristalli.
  • Un magazzino è un luogo in cui sono archiviate tutte le risorse e le armi.
  • Ospedale: necessario per trattare gli eroi dopo i raid.
  • Un raid è un edificio in cui i guerrieri partono per le escursioni.
  • La sede principale è l'edificio principale in cui è conservato il giornale di bordo, sono disponibili l'albero di riferimento, il dossier, i banner promozionali e le statistiche finanziarie.
  • Mercato: acquisto e vendita di cristalli.
  • Arena: battaglie automatiche con giocatori reali.
  • Caserma: qui vengono acquistati guerrieri e armi.

Abbiamo capito i concetti di base, ora è il momento di presentarti all'interfaccia principale:

War of the Planets - la prima strategia con il ritiro di denaro

Il tuo profilo, tutte le risorse e le armi sono visualizzati sulla destra. Sulla sinistra ci sono edifici - miniere, fabbriche e aree residenziali. Secondo le regole del gioco, il prelievo diventa disponibile solo dopo aver reintegrato il saldo di almeno $ 2, ma è meglio mettere più soldi nel gioco:

War of the Planets - la prima strategia con il ritiro di denaro

Il primo passo è riscattare tutte le mine in modo che hanno iniziato a produrre cristalli. Questo avviene automaticamente, devi solo riuscire a raccogliere la risorsa quando la capacità è piena:

War of the Planets - la prima strategia con il ritiro di denaro

È conveniente che il timer venga visualizzato sulla mappa, in modo da non perdere un momento. La seconda cosa da spendere è l'apertura di fabbriche con armi. Costano di più, ma ne traggono anche di più. Ogni pianta produce armi diverse, ad esempio i blaster:

War of the Planets - la prima strategia con il ritiro di denaro

Dopo aver selezionato l'unità per la quale verrà creata l'arma, è necessario esaminare le risorse richieste e avviare la produzione. Se non vuoi aspettare che i cristalli portino le tue mine, vai al mercato, dove puoi comprarle e venderle:

War of the Planets - la prima strategia con il ritiro di denaro

Vale la pena di spendere l'energia? È molto meglio aspettare e raccogliere i cristalli dalle miniere, ma l'arma ne vale sicuramente la pena. I combattenti con le uniformi trovano più energia durante i raid, ma prima di inviarli devi prima comprare un esercito nelle caserme:

War of the Planets - la prima strategia con il ritiro di denaro

La scelta dei personaggi non è così grande, e più costosi sono, più energia portano dopo le incursioni. Lanci lanciati a 3 e 8 ore (breve e lungo). Quando i combattenti sono già stati inviati, si guarda il timer:

War of the Planets - la prima strategia con il ritiro di denaro

Quando tornano, si ottiene energia. Non dimenticare di trattare i personaggi in ospedale per compensare la loro salute.

L'arena è un ottimo modo per ottenere risorse rapidamente, ma il vincitore viene determinato in modo casuale, quindi questa è un'opzione rischiosa.

Giocando e guadagnando denaro nel gioco War of the Planets, puoi raggiungere uno stipendio stabile e ampio.

È importante riunire un potente esercito ed estrarre la massima energia dai raid.È difficile farlo senza investimenti, ma puoi utilizzare un programma di affiliazione, in cui ci sono 3 livelli di referral (sistema del 7-3-2 percento dai depositi).

Ti interesseranno anche:
- Guadagni nel gioco Legend Dragon Legacy
- Come guadagnare in giochi con un prelievo di denaro senza investimenti?
- Come comporre Cash points in Money Birds?

Ricerca

articoli Correlati